Disabili
Disabili
Associazioni

Il C.A.B.A. Gravina a Roma per protestare

A difesa dei diritti delle persone con disabilità. 7 luglio, manifestazione nazionale promossa da FAND e FISH

Il  7 luglio 2010, il C.A.B.A. Gravina, gruppo disabili autonomo per l'abolizione delle barriere architettoniche, parteciperà alla manifestazione nazionale promossa dal FISH - Federazione Italiana Superamento Handicap e dalla FAND - Federazione Associazioni Nazionali delle persone con disabilità. Di seguito l'intero comunicato.

Il C.A.B.A. Gravina e tutte le sue Associazioni sono attivate per garantire la massima partecipazione possibile alla manifestazione nazionale del 7 luglio a Roma promossa unitariamente da FAND e FISH. Ebbene sì, tutte le promesse e dichiarazioni fatte dal Relatore di maggioranza Sen. Azzolini, dal capogruppo PDL al Senato Sen. Gasparri, dall' on. Letta che si era posto come nostro presidio all'interno del Governo... erano tutte una presa in giro. Ieri sera in Commissione bilancio è stato inserito nel maxi emendamento uno riguardante le persone con disabilità che è un vero attacco alla dignità dei cittadini con disabilità, degli anziani non autosufficienti e delle loro famiglie.

"Continua pervicacemente - scrivono i presidenti Giovanni Pagano e Pietro Barbieri - a persistere nel testo l'innalzamento della percentuale di invalidità necessaria per la concessione dell'assegno mensile di assistenza agli invalidi civili parziali (256 euro al mese) disoccupati e indigenti, nonostante il risparmio dichiarato dallo stesso Ministero dell'economia sia risibile", ma la correzione apportata con l'emendamento è definita come "ulteriormente iniqua", perché creerebbe "una discriminazione fra le persone affette da una sola minorazione (con percentuale di invalidità superiore al 74%) e quelle affette da varie patologie inferiori all'85%". Ai primi andrebbe l'assegno, ai secondi, no. "Ancora più brutale e devastante - continuano i presidenti di FAND e FISH - è il subdolo intervento che modifica le condizioni medico-legali per l'accesso all'indennità di accompagnamento: l'emendamento governativo limita rigidissimamente le future concessioni", assegnando "l'indennità di accompagnamento solo a chi è immobilizzato o che non riesce a svolgere tutte le funzioni fisiologiche".

Il C.A.B.A. Gravina esprime tutta la rabbia, l'indignazione per questa assurda, iniqua e ottusa politica del Governo sulla pelle delle persone con disabilità. E' per questo che da oggi l'associazione C.A.B.A. e tutte le sue Associazioni sono attivate per garantire la massima partecipazione possibile alla manifestazione nazionale del 7 luglio a Roma promossa unitariamente da FISH - Federazione Italiana Superamento Handicap e dalla FAND - Federazione Associazioni Nazionali delle persone con disabilità.

Che cosa sono FAND e FISH?

FAND (Federazione Associazioni Nazionali delle persone con disabilità) e FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap), sono le due Federazioni italiane che raggruppano le maggiori e più significative associazioni di persone con disabilità e dei loro familiari. Insieme hanno dato il via ad una linea comune per una mobilitazione contro l'art.10 della manovra economica che prevede l'innalzamento della percentuale di invalidità all'85% per la concessione dell'assegno mensile e che culminerà con una manifestazione nazionale il 7 luglio a Roma
  • C.A.B.A. Gravina
  • Manifestazione nazionale
  • Disabilità
Altri contenuti a tema
Terapie bambini speciali, il Comune è con i genitori Terapie bambini speciali, il Comune è con i genitori Sindaco e assessori scrivono ad Asl e Regione per risolvere il problema
Assistenza per riabilitazione, la Asl prende impegni con le famiglie Assistenza per riabilitazione, la Asl prende impegni con le famiglie Il direttore generale: "I trattamenti fuori regione proseguiranno"
Riabilitazione dei "bambini speciali", la Asl avvia le verifiche Riabilitazione dei "bambini speciali", la Asl avvia le verifiche I genitori sono molto preoccupati. L'azienda garantisce la continuità terapeutica e nuove assunzioni
Disabilità gravi, troppa burocrazia per le pratiche sanitarie Disabilità gravi, troppa burocrazia per le pratiche sanitarie Discusse le priorità della consulta che ingloba numerose associazioni
Presentata la settimana gravinese dedicata alle persone con disabilità Presentata la settimana gravinese dedicata alle persone con disabilità Associazioni, cooperative e Comune aderiscono alla manifestazione “tuttinsieme per l’inclusione”
Autismo, incontro tra Garante regionale per le disabilità e Asl Autismo, incontro tra Garante regionale per le disabilità e Asl Per definire un apposito regolamento
Assegni di cura, protestano le famiglie Assegni di cura, protestano le famiglie Il Garante regionale dei disabili chiede adeguate soluzioni
Nasce la Consulta comunale per le persone con disabilità Nasce la Consulta comunale per le persone con disabilità Pubblicato l'avviso per l'adesione al nuovo organismo partecipativo
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.