IC
IC "Santomasi" in visita al Consiglio regionale
Scuola e Lavoro

Studenti della "Santomasi" tra i banchi del Consiglio pugliese

La visita è avvenuta nell’ambito del progetto "I ragazzi di Puglia in visita al Consiglio”

Si sono seduti in aula, nelle poltroncine solitamente occupate da consiglieri e assessori regionali. Sono i ragazzi della scuola secondaria di primo grado "E. Pomarici Santomasi". Hanno provato l'emozione di essere per un giorno rappresentanti delle istituzione con il sogno (per qualcuno, perché no?), forse un giorno, di sedere in quei banchi a pieno titolo.

Gli alunni delle classi terze, accompagnati nella circostanza dai docenti Cinzia Di Noia, Maria Teresa Dipalma, Luca Anzelmi, Maria Ursi e Teresa Moramarco, hanno avuto la possibilità di approfondire la conoscenza dell'Istituzione regionale e le sue molteplici attività.

Ai ragazzi accompagnati nella visita da Angelica Labianca, della biblioteca "La teca del Mediterraneo", è stata data la possibilità di calarsi nella realtà di una seduta consiliare, con tutte le sue dinamiche, mettendo a fuoco la principale caratteristica della funzione del consiglio, ovvero la capacità legislativa.

Per questo si è fatto ricorso ad una vera e propria simulazione di una seduta del consiglio regionale, con due studenti a ricoprire uno il ruolo di Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia e l'altro calato nei panni dell'attuale Presidente del Consiglio Regionale, Mario Loizzo. Il resto dei ragazzi, invece, disposti chi sulle poltrone della giunta, a rivestire il ruolo di assessore; e chi a simularsi consigliere, tra i banchi di maggioranza ed opposizione.

Una seduta consiliare "proficua", visto che gli improvvisati amministratori, dopo un lungo e vivace dibattito, hanno approvata una legge sulla tutela e la salvaguardia del verde pubblico.

Il progetto "I ragazzi di Puglia in visita al Consiglio Regionale" è una iniziativa voluta dalla Presidenza del Consiglio Regionale per avvicinare le generazioni future alle istituzioni.
4 fotoIc "Santomasi" in visita al Consiglio regionale
ic santomasi in Regioneic santomasi in Regioneic santomasi in Regioneic santomasi in Regione
  • Istituto Comprensivo "Santomasi-Scacchi"
  • Consiglio regionale
Altri contenuti a tema
Gli alunni della scuola "Santomasi" in diretta con Marte Gli alunni della scuola "Santomasi" in diretta con Marte In Spagna hanno presentato un progetto sul pianeta rosso e sulla sonda "Insight"
L'IC "Santomasi-Scacchi" accoglie studenti olandesi, danesi e francesi con l'Erasmus L'IC "Santomasi-Scacchi" accoglie studenti olandesi, danesi e francesi con l'Erasmus Visita di sette giorni alla scoperta dell'habitat rupestre e delle tradizioni murgiane
Approvata in Regione la legge sull'Editoria Approvata in Regione la legge sull'Editoria Il Consigliere regionale Enzo Colonna: "Per un sistema dell'informazione in Puglia moderno e plurale"
5 L'IC "Santomasi-Scacchi" cerca docente di madre lingua inglese L'IC "Santomasi-Scacchi" cerca docente di madre lingua inglese Indetto l'avviso pubblico per la selezione della figura professionale ricercata
1 Da Civitavecchia a Palermo, la 3^E dell'Istituto "Santomasi" diretta verso la legalità Da Civitavecchia a Palermo, la 3^E dell'Istituto "Santomasi" diretta verso la legalità Oggi nel capoluogo siculo per celebrare il 25° anniversario della strage di Capaci
7 Giochi matematici: tre alunni dell’IC “Santomasi-Scacchi” sul podio Giochi matematici: tre alunni dell’IC “Santomasi-Scacchi” sul podio In due parteciperanno alla finale nazionale a Palermo
1 Alla Scuola Primaria “Scacchi” si pratica lo Squash Alla Scuola Primaria “Scacchi” si pratica lo Squash Presentato in mattinata il "Progetto Scuola Squash" in collaborazione con la FIGS
1 Inaugurata la mostra pittofotografica "Gravina città meravigliosa" Inaugurata la mostra pittofotografica "Gravina città meravigliosa" Gli scatti d'amore del fotoamatore Carlo Centonze visti con gli occhi dei ragazzi
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.