Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Gruppo ruba cavi di rame, arrestato 16enne gravinese

Il fatto è avvenuto ad Irsina. I quattro minorenni giungono sul posto con due ciclomotori rubati a Gravina

Ancora furti di rame. Quattro minorenni hanno tentato di rubare 1.500 metri di cavo telefonico dai tralicci della linea telefonica del Comune di Irsina (MT). Due del gruppo sono stati arrestati. Si tratta di due sedicenni, uno di Gravina ed uno di Taranto. I quattro, giunti sul posto con due ciclomotori rubati a Gravina, hanno portato i cavi in una azienda agricola vicina per poterli bruciare, ma sono stati colti sul fatto. Avrebbero rivenduto il rame sul mercato nero. I carabinieri sono riusciti ad arrestare due dei quattro ladri. I complici sono ricercati.
  • Arresto
  • Minorenni
  • Furti di rame
Altri contenuti a tema
Minacce al Comune e alla Polizia locale, uomo arrestato a Poggiorsini Minacce al Comune e alla Polizia locale, uomo arrestato a Poggiorsini Indagine dei Carabinieri per una serie di episodi
Arrestati dai Carabinieri due giovani pusher Arrestati dai Carabinieri due giovani pusher Avevano allestito un negozio della droga nel centro storico
Possesso di droga, arrestati due ventenni Possesso di droga, arrestati due ventenni Sono stati bloccati dai carabinieri dopo un inseguimento
1 Manette ai polsi per uno spacciatore Manette ai polsi per uno spacciatore Bloccato dai carabinieri nei pressi di un supermercato
Minaccia operatrice di comunità educativa e fugge, arrestato 17enne Minaccia operatrice di comunità educativa e fugge, arrestato 17enne Per due volte si è allontanato da centro di Gravina. Rintracciato a Bitonto
Controlli antidroga, altro "pusher" in manette Controlli antidroga, altro "pusher" in manette Arrestato in casa dai Carabinieri
1 Spaccio di droga in pieno centro, un arresto Spaccio di droga in pieno centro, un arresto Attività svolta dal Commissariato di Polizia
Non dà un passaggio e viene aggredito, disavventura per giovane gravinese Non dà un passaggio e viene aggredito, disavventura per giovane gravinese Fatto avvenuto a Castellaneta Marina. Arrestato un 21enne altamurano
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.