Giornata Mondiale dell'Ambiente
Giornata Mondiale dell'Ambiente
Territorio

Gravina aderisce alla giornata mondiale dell’ambiente

Commissione consiliare a lavoro per mettere a punto iniziative

Il Comune di Gravina intende partecipare attivamente con iniziative alla giornata mondiale dell'ambiente, in programma il 5 giugno prossimo. Una giornata istituita dall'Onu nel 1972 per discutere delle problematiche che affliggono il pianeta, con temi ambientali che variano di anno in anno. Per l'anno in corso gli organizzatori hanno scelto il tema dell'inquinamento atmosferico e delle pratiche da mettere in campo per contrastare la diffusione del fenomeno.

Secondo i dati, sempre più preoccupanti, diramanti dall'Onu, il 92% della popolazione mondiale respira aria inquinata, che grava anche sui costi di welfare per 5 trilioni di euro l'anno e che vedono le polveri sottili, sempre più presenti nell'atmosfera, causa della morte di 7 milioni di persone in tutto il mondo.

Un tema così pregnante, che necessità di approfondimenti e di opera di sensibilizzazione e che ha convinto la Seconda Commissione consiliare "Ambiente e Territorio", presieduta da Franco Colonna, insieme ai componenti Raffaella Colavito, Salvatore Capone, Michele Tedesco, Michele Lorusso ad aderire all'evento, a mettere in campo delle iniziative locali proprio "per favorire la diffusione di stili di vita improntati alla riduzione dell'inquinamento atmosferico e del suo impatto sul riscaldamento globale e sulla salute"- sottolineano da Palazzo di Città.

Il programma delle attività che la commissione consiliare sta mettendo a punto, di concerto con l'amministrazione comunale e che avranno luogo a Gravina il 5 giugno, non è ancora definitivo e verrà diramato nei prossimi giorni.
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
"Semi di sostenibilità" sbarca a Gravina "Semi di sostenibilità" sbarca a Gravina A Gravina trenta giovani di diverse nazioni europee
Apre i battenti a Gravina la sezione dell’Anpana Apre i battenti a Gravina la sezione dell’Anpana Obiettivo dichiarato: tutelare la natura e gli animali da indifferenza e incuria
Studenti in piazza per salvare il futuro Studenti in piazza per salvare il futuro Oggi è il "Global Strike for Future" nato dalla tenacia di Greta Thunberg
6 Dalla Regione, 60 milioni per gli aiuti per la tutela dell'ambiente Dalla Regione, 60 milioni per gli aiuti per la tutela dell'ambiente L'assessore Mazzarano: "Orgoglioso di questa nuova misura"
Reati ambientali, sottoscritto accordo tra Regione e Forze dell'ordine Reati ambientali, sottoscritto accordo tra Regione e Forze dell'ordine Potenziati mezzi e strutture per la tutela del territorio
Funghi e rifiuti, il binomio contro l'ambiente Funghi e rifiuti, il binomio contro l'ambiente Segnalazione di un cittadino
Conoscere la Biodiversità Conoscere la Biodiversità Lipu e Regione incontrano le scuole
Rifiutiamoci e suoniamogliele: siamo noi a fare la differenza Rifiutiamoci e suoniamogliele: siamo noi a fare la differenza Evento patrocinato da Legambiente, Parco dell’Alta Murgia e Comune di Gravina
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.