ecopulizia circonvallazione- viale Teresa Orsini
ecopulizia circonvallazione- viale Teresa Orsini
La città

Giornata di ecopulizia per viale Teresa Orsini

Associazioni e Comune impegnati nell’iniziativa. Piantati anche 15 aceri

Parola d'ordine: riqualificare le periferie, anche le più estreme, con opera di pulizia e con l'innesto di piante che possano renderle meno grigie. Questa l'operazione portata avanti su viale Teresa Orsini da un gruppo di volontari e associazioni cittadine, supportate dalla spinta dell'amministrazione comunale. Si tratta di "Associazioni ambientaliste in rete", che comprendono sodalizi come Sezioneaurea, Lipu, Obiettivo giovani, Multiverso, Fridays for future Gravina, Punto macrobiotico, Mi.cro, Gravinapuliscoio e Libera.

L'iniziativa di sabato scorso è solo la prima di un calendario di altre operazioni ecologiche e di sensibilizzazione della comunità sulle tematiche ambientali che si vuole portare avanti sul territorio gravinese.

Così, i volontari dell' "Associazioni ambientaliste in rete", di concerto con l'assessore al verde pubblico, Felice Lafabiana e quello all'igiene e al decoro urbano, Paolo Calculli, sabato scorso hanno svolto una giornata all'insegna dell'eco-pulizia della circonvallazione cittadina.

Armati di guanti, buste e attrezzi da giardinaggio i volontari hanno effettuato il lavoro di pulizia dai numerosi rifiuti che purtroppo gravitano ai margini della strada e anche delle erbacce che infestano i bordi della sede stradale. E dai margini della strada è venuto fuori di tutto, persino parecchi rifiuti speciali- ha sottolineato l'assessore Calculli, che ha speso parole di elogio e ringraziamento per le associazioni, i cittadini e alcune imprese che hanno reso possibile l'opera di ripulitura.

Non solo, ma l'amministrazione comunale per lanciare un segnale forte ha voluto anche rinverdire un tratto dell'arteria stradale.

"Abbiamo piantumato una quindicina di arbusti di acero. Ne verranno piantati degli altri nei prossimi giorni"- ha confermato l'assessore Lafabiana, che insieme a Calculli ha voluto lanciare un appello alla comunità. "Speriamo che tutti i cittadini ora, ci aiutino nell'azione di mantenerla decorosa e pulita l'area, così come l'abbiamo lasciata stamane"- hanno commentato i due esponenti dell'amministrazione Valente.
5 fotoecopulizia
ecopulizia circonvallazione- viale Teresa Orsiniecopulizia circonvallazione- viale Teresa Orsiniecopulizia circonvallazione- viale Teresa Orsiniecopulizia circonvallazione- viale Teresa Orsiniecopulizia circonvallazione- viale Teresa Orsini
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
Giornata ecologica per lo sviluppo sostenibile Giornata ecologica per lo sviluppo sostenibile A Gravina appuntamento il 22 febbraio con l'iniziativa di Teknoservice e Raccolio
Progetto Innonetwork COHECO Progetto Innonetwork COHECO I Partner presentano le loro attività e i primi risultati
Marcia per il clima venerdì 27 settembre Marcia per il clima venerdì 27 settembre “I rifiuti non si gettano, si raccolgono”
A Gravina arriva il festival della sostenibilità A Gravina arriva il festival della sostenibilità Eco: il riverbero delle nostre azioni sulle generazioni future
"Buchi rossi" sulle rocce, svelato il mistero "Buchi rossi" sulle rocce, svelato il mistero Servono per un film: sono punti di ancoraggio topografico per rilievi geoscan. Sono lavabili
Gravina aderisce alla giornata mondiale dell’ambiente Gravina aderisce alla giornata mondiale dell’ambiente Commissione consiliare a lavoro per mettere a punto iniziative
"Semi di sostenibilità" sbarca a Gravina "Semi di sostenibilità" sbarca a Gravina A Gravina trenta giovani di diverse nazioni europee
Apre i battenti a Gravina la sezione dell’Anpana Apre i battenti a Gravina la sezione dell’Anpana Obiettivo dichiarato: tutelare la natura e gli animali da indifferenza e incuria
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.