Tribunale di Bari
Tribunale di Bari
Cronaca

Gemelli nati disabili, il tribunale di Bari riconosce gli errori dei medici

Regione condannata a pagare 4,5mln di euro alla famiglia

Grossolani errori medici.

Questa la sentenza emessa dal Tribunale civile di Bari che ha riconosciuto ad una famiglia di Gravina i cui due figli, dopo un parto prematuro, hanno riportato gravi disabilità fisiche.
I fatti, riferisce l'agenzia Ansa, risalgono al 1992 con il ricovero della giovane mamma presso l'ospedale di Gravina per un parto prematuro alla 32esima settimana. La donna, dopo due giorni di sofferenze, viene trasferita nel reparto di ostetricia di Bitonto dove nascono i bimbi: uno affetto da tetraparesi spastica, l'altro con displasia ectodermica con ritardo psicomotorio.
Il giudice non ha individuato responsabilità mediche, ma ha rilevato "grossolane omissioni" dei medici di Bitonto.

Dopo tredici anni, a maggio dello scorso anno, il Tribunale ha riconosciuto le omissioni dei sanitari di Bitonto che hanno preso in cura la giovane mamma e condannato la Regione Puglia al pagamento di un risarcimento di 2,6 milioni di euro (pari a 4,5 milioni con gli interessi e la rivalutazione) che dovrà essere pagato dalla Regione Puglia, dall'ex Usl Bari 8 e, in minima parte, dall'assicurazione.

La famiglia ha già ottenuto una prima parte del risarcimento sebbene la Regione ha impugnato la sentenza in appello.
  • Regione Puglia
  • Tribunale di Bari
Altri contenuti a tema
Giunta Regionale, Bray lascia Giunta Regionale, Bray lascia L’assessore alla cultura e turismo si dimette per motivi di salute. La delega rimane nelle mani di Emiliano
Puglia ti vorrei”: un incontro in Comune con i “Giovani Protagonisti” Puglia ti vorrei”: un incontro in Comune con i “Giovani Protagonisti” Obiettivo: mettere insieme idee e proposte per le nuove politiche giovanili
Libri di testo gratuiti, nuovo avviso della Regione Libri di testo gratuiti, nuovo avviso della Regione Riaperta la piattaforma per presentare le domande
Sport per tutti, il sostegno della Regione Sport per tutti, il sostegno della Regione Stanziati 1.400.000 euro per manifestazioni, eventi e associazioni sportive
La Regione rifinanzia la cultura La Regione rifinanzia la cultura Sovvenzionamenti a disposizione delle PMI pugliesi
Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Buoni servizio per disabili e anziani non autosufficienti Barone: “anticipati i tempi per la presentazione delle domande e semplificate le procedure”
Terzo settore, la Regione detta nuove regole Terzo settore, la Regione detta nuove regole Nuove disposizioni per associazioni, onlus e organizzazioni di volontariato
1 Il Movimento 5 stelle entra nella giunta regionale pugliese Il Movimento 5 stelle entra nella giunta regionale pugliese Emiliano nomina assessore Rosa Barone. Ci sarà voto su 'Rousseau'
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.