Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Furto in un supermercato

Arrestato a Gravina un 36enne marocchino. L'uomo già noto alle forze dell'ordine

Pensando di non essere visto, si è impossessato di una bottiglia di liquore nascondendola sotto il giubbotto. Scoperto è finito in carcere. Si tratta del 36enne marocchino A. J., già noto alle forze dell'ordine, arrestato ieri pomeriggio a Gravina dai Carabinieri della locale Stazione con l'accusa di furto aggravato.

L'uomo, seguito a distanza da personale dell'esercizio commerciale, è stato notato prendere una bottiglia di "Long Jon" e nasconderla sotto il giubbotto per poi recarsi alle casse e pagare un litro di latte. Sul posto, su richiesta del titolare del negozio, sono intervenuti i Carabinieri che hanno bloccato l'uomo all'uscita sottoponendolo a controllo. Sotto il giubbotto infatti i militari hanno trovato la bottiglia di liquore restituita all'avente diritto mentre il 36enne, tratto in arresto, è stato associato presso la casa circondariale di Bari.
  • Furto
Altri contenuti a tema
Furti di veicoli ad Altamura e Gravina, scoperto deposito di smontaggio ad Andria Furti di veicoli ad Altamura e Gravina, scoperto deposito di smontaggio ad Andria Gli automezzi venivano fatti a pezzi. Arrestate due persone
Ruba legna dal bosco, scoperto 62enne gravinese Ruba legna dal bosco, scoperto 62enne gravinese Fermato dal nucleo ambientale della Polizia locale e sanzionato
7 Rubate le due querce appena piantate nel bosco Rubate le due querce appena piantate nel bosco Il Comune presenterà denuncia contro ignoti ai Carabinieri
1 Furto di attrezzi in rame e ferro, tre arresti Furto di attrezzi in rame e ferro, tre arresti L'episodio è avvenuto a Matera. La Polizia ha bloccato tre uomini di Gravina
Furto ai danni di una tabaccheria Furto ai danni di una tabaccheria Indagini in corso dei carabinieri
1 Ancora furti nelle scuole Ancora furti nelle scuole Ladri immortalati dalle telecamere dei sistemi di sorveglianza
22 Furto nella notte nella scuola  San Domenico Savio Furto nella notte nella scuola San Domenico Savio Ancora sotto scacco le nostre scuole
1 Ancora un furto presso Palazzo di Città. 400 euro il bottino Ancora un furto presso Palazzo di Città. 400 euro il bottino Forzata la cassaforte dell’Ufficio Anagrafe.
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.