Sottopasso Zona PIP
Sottopasso Zona PIP
Cronaca

Furti nell'area industriale, un arresto

Scoperto uno dei componenti di una banda

I Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Altamura hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in regime degli arresti domiciliari nei confronti di D.B.L., 24enne, pregiudicato di Andria, poiché ritenuto tra i componenti di una banda che lo scorso novembre si era impossessato di un carro attrezzi.

Questo è il risultato di un'attività di indagine condotta dai militari dell'Arma tra novembre a dicembre 2020, a seguito di alcuni furti commessi nel territorio di Altamura e di Gravina.

In particolare a Gravina i militari, il 24 novembre scorso erano intervenuti nella zona industriale, per la segnalazione di un furto da parte di una banda di ladri che, in via Benedetto Croce, erano riusciti poco prima ad impossessarsi di un carro attrezzi di proprietà di una ditta di soccorso stradale e che si erano allontanati verso la periferia della città, alla guida del mezzo rubato e a bordo di un'autovettura con la quale erano giunti in città.

L'inseguimento, seppure al momento infruttuoso, consentiva comunque di raccogliere alcuni indizi utili e l'ulteriore coinvolgimento, il 30 novembre successivo, del 24enne nel tentato furto di un'autovettura di grossa cilindrata ad Altamura, durante il quale, il giovane era stato sorpreso dal proprietario dandosi alla fuga anche alla vista di una pattuglia dei Carabinieri intervenuta immediatamente sul posto. Raccolti gli indizi nei confronti del giovane andriese, attraverso le telecamere degli impianti di sorveglianza, che lo avevano ripreso in più fasi e la testimonianza delle vittime, l'Autorità Giudiziaria ha emesso nei suoi confronti la misura cautelare per tentato furto in concorso e ricettazione.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Furti
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Furti della banda della Bmw, sequestro di beni a un indagato Furti della banda della Bmw, sequestro di beni a un indagato Anche Gravina tra le città colpite dai ladri
Truffe: i Carabinieri mettono nuovamente in guardia gli anziani Truffe: i Carabinieri mettono nuovamente in guardia gli anziani Una nuova campagna di informazione
Auto rubate e fatte a pezzi, scoperti altri depositi pieni di refurtiva Auto rubate e fatte a pezzi, scoperti altri depositi pieni di refurtiva Colpita anche la provincia di Bari. Indagine di Gdf e Polizia a Cerignola
1 Carabinieri: incarico di comando a Palermo per Luigi Giorgio Carabinieri: incarico di comando a Palermo per Luigi Giorgio Di origini gravinesi, guida il primo plotone di rinforzo della Compagnia Speciale
Guida sotto effetto di droghe e provoca incidente Guida sotto effetto di droghe e provoca incidente Un giovane gravinese denunciato a Matera
Spaccio di droga, 48enne in manette Spaccio di droga, 48enne in manette L'arrestato percepiva reddito cittadinanza e ora lo perderà
Fal, altro furto di cavi sulla Bari – Matera Fal, altro furto di cavi sulla Bari – Matera Il sesto in meno di un mese, il secondo questa settimana. L’azienda: “le autorità intervengano”
Nuovo furto di cavi ai danni delle Ferrovie appulo lucane Nuovo furto di cavi ai danni delle Ferrovie appulo lucane E' il quinto in 20 giorni
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.