Palazzo Fondazione Santomasi
Palazzo Fondazione Santomasi
La città

Fondazione Santomasi, ancora incertezze

Il sindaco ritira il punto e invita il consiglio a trovare un accordo

Non c'è pace per la Fondazione Pomarici Santomasi, ancora in balia delle beghe della politica. Una situazione che ha visto ancora una volta l'amministrazione "decidere di non decidere" e rimandare (a breve, ha assicurato il sindaco) ad una chiarificazione.

"Vorrei chiedere il ritiro del punto perché sappiamo tutti come è la situazione alla fondazione e come senso di responsabilità dobbiamo far ripartire la fondazione perché è ferma" -ha affermato il primo cittadino al termine della passata seduta della massima assise comunale nella quale nel richiedere il ritiro del punto ha rivolto un invito all'intero consiglio comunale. "Faccio un appello a tutti i consiglieri: possiamo trovare quegli accordi politici tali da risolvere la questione della fondazione non nei tribunali, ma all'interno di questa assise. Apro a tutti e chiedo se sia possibile trovare un accordo. Ci diamo poco tempo (dieci, quindici giorni al massimo) invitando le forze politiche a discutere ed incontrarsi per trovare una soluzione" – ha detto Fedele Lagreca nel formulare la richiesta di ritiro del punto all'ordine del giorno.

Un punto che avrebbe dovuto fare chiarezza sulla situazione in seno all'ente morale e sulle le vicende che si sono susseguite: dalla nomina da parte della sola maggioranza nel novembre scorso di due nuovi consiglieri (nomina poi congelata);al ricorso al tribunale dell'ex presidente della Santomasi, Mario Burdi, fino alle dimissioni presentate da Pino Navedoro, che ha lasciato il consiglio d'amministrazione dell'ente, sbattendo la porta e accusando l'attuale classe politica quale responsabile dell'immobilismo e della situazione di impraticabilità venutasi a creare nella gestione della fondazione della quale il comune di Gravina è legatario.

Quali saranno adesso le mosse della maggioranza per superare questa situazione di stallo?
  • Fondazione Ettore Pomarici Santomasi
  • Consiglio Comunale
  • Fedele Lagreca
Altri contenuti a tema
“Cercare la pace”, convegno di studi venerdì 24 maggio “Cercare la pace”, convegno di studi
L’Asci ricevuta a Palazzo di Città L’Asci ricevuta a Palazzo di Città Gli Scout di Gravina hanno incontrato il sindaco Lagreca
Appello al tar della Costruzioni Silvium: cosa ha fatto il Comune? Appello al tar della Costruzioni Silvium: cosa ha fatto il Comune? A chiedere lumi sulla vicenda il consigliere di UnaBellaStoria Saverio Verna
Ricognizione e fruizione dei beni culturali di Gravina Ricognizione e fruizione dei beni culturali di Gravina Un incontro di studio all’ex Monastero di Santa Sofia
Il consiglio comunale approva il bilancio di previsione Il consiglio comunale approva il bilancio di previsione Diciassette i voti favorevoli, cinque i contrari
Il Consiglio comunale approva il DUP Il Consiglio comunale approva il DUP Il documento anticipa la discussione sul bilancio di previsione
Due consigli comunali per Dup e Bilancio Previsione Due consigli comunali per Dup e Bilancio Previsione A distanza di oltre 3 mesi nuova seduta dell’assise comunale
Tecnologia, formazione e territorio: un incontro sulle potenzialità della nostra terra Tecnologia, formazione e territorio: un incontro sulle potenzialità della nostra terra Presso l’ex monastero di Santa Sofia, una serata dedicata alla formazione di nuovi specialisti, all’innovazione e alle qualità del settore agroalimentare nel territorio.
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.