Michele Emiliano
Michele Emiliano
Politica

Emiliano nomina due nuovi assessori

Palese (centrodestra) alla sanità e Lopane (Con Emiliano) al turismo

Il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano ha nominato due nuovi componenti della Giunta: Rocco Palese con delega alla "Sanità, Benessere animale, Controlli Interni, Controlli connessi alla gestione emergenza COVID-19" e Gianfranco Lopane con delega al "Turismo, Sviluppo e impresa turistica". I due assessorati erano vacanti dopo le dimissioni di Pier Luigi Lopalco e di Massimo Braj. Inoltre Emiliano ha nominato la consigliera regionale Grazia Di Bari, consigliera delegata per le politiche culturali, il patrimonio materiale e immateriale e la valorizzazione dei borghi.

"Esperienza, conoscenza del territorio, capacità di ascolto e coinvolgimento di tutte le componenti sociali, sindacali e politiche per realizzare il nostro programma di governo e perseguire il bene comune: sono queste le ragioni alla base del conferimento delle nuove deleghe. I miei auguri di buon lavoro ai due nuovi assessori e alla consigliera" dichiara il presidente Emiliano.

La consigliera delegata, per l'esecuzione dell'incarico, potrà avvalersi dei mezzi e delle competenze di ARTI Puglia, Fondazione Apulia Film Commission, del Dipartimento Turismo, Economia della cultura e valorizzazione del territorio, nonché della collaborazione, per quanto possa occorrere, degli altri Dipartimenti e Agenzie della Regione Puglia, con potere di organizzare e porre in essere quanto alla stessa demandata mediante specifici gruppi di lavoro.

Non passa inosservata la nomina di Palese, uomo di centrodestra e braccio destro, come assessore alla sanità, di Raffaele Fitto quando è stato presidente della Regione. Non solo l'opposizione è all'attacco. Emiliano deve vedersela anche con il "fuoco amico". Fabiano Amati (Pd) ha rilasciato una dichiarazione molto dura. "Il PD dovrebbe valutare l'appoggio esterno nonché il ritiro degli assessori. È questa la proposta che formulo al Gruppo cui appartengo e in coerenza con la contrarietà a questo epilogo espressa ripetutamente dal segretario regionale Lacarra", dice. "Non si può accettare che la Giunta o le deleghe consiliari divengano un luogo per giochi di società - aggiunge - dove il tutto è finalizzato a creare sempre nuovi equilibri di potere e senza alcun interesse per le decisioni da assumere, per cui finisce per diventare addirittura salvifico il fatto che Rocco Palese, il magnate del Trattamento di fine rapporto e coautore del Piano ospedaliero di Fitto, diventi assessore alla sanità. Il PD non può partecipare a questo gioco: è una questione di realismo".
  • Giunta regionale della Puglia
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
Emiliano a Palazzo di Città saluta la nuova giunta Emiliano a Palazzo di Città saluta la nuova giunta Il presidente della regione Puglia ribadisce il suo massimo sostegno alla città
Giunta Regionale, Bray lascia Giunta Regionale, Bray lascia L’assessore alla cultura e turismo si dimette per motivi di salute. La delega rimane nelle mani di Emiliano
Puglia: assessore Lopalco si dimette, Emiliano chiede di restare Puglia: assessore Lopalco si dimette, Emiliano chiede di restare Motivazione ufficiale: "Per stanchezza". Ma ci sono state divergenze di vedute
Deposito scorie, la giunta regionale approva osservazioni tecniche Deposito scorie, la giunta regionale approva osservazioni tecniche Emiliano e Maraschino: “ribadiamo e motiviamo il nostro no”
1 Il Movimento 5 stelle entra nella giunta regionale pugliese Il Movimento 5 stelle entra nella giunta regionale pugliese Emiliano nomina assessore Rosa Barone. Ci sarà voto su 'Rousseau'
6 Nucleare: area scelta è a ridosso del bosco di Gravina Nucleare: area scelta è a ridosso del bosco di Gravina Unanime il "no" della politica: commenti di Emiliano, Stea, Lega e Pd
1 Covid, assistenza domiciliare: Valente scrive a Emiliano Covid, assistenza domiciliare: Valente scrive a Emiliano Il sindaco chiede maggiore supporto infermieristico per positivi con altre patologie
Emiliano è ancora senza governo Emiliano è ancora senza governo Fitto accusa: "E' l'unica regione italiana dopo le elezioni"
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.