pronto soccorso
pronto soccorso
Ospedale e Sanità

Disservizi al pronto soccorso, Riflesso risponde a Conca

L’ex consigliere regionale aveva chiesto l’intervento del commissario prefettizio che ha sollecitato l’Asl

Non sono cadute nel dimenticatoio le lagnanze dell'ex consigliere regionale Mario Conca, che aveva messo in evidenza la grave condizioni nella quale si trova il pronto soccorso dell'ospedale della Murgia.

Una situazione posta all'attenzione anche del commissario prefettizio del Comune di Gravina, Rossana Riflesso, in qualità di massima autorità sanitaria della città di Gravina. Conca aveva sollecitato il commissario ad intervenire presso i vertici dell'azienda sanitaria barese per prendere provvedimenti circa la situazione del pronto soccorso dell'ospedale della Murgia "non è più in grado di accettare pazienti per saturazione posti obi, per l'impossibilità di trasferire nei reparti e per lo sbarellamento"- aveva scritto al commissario straordinario, lamentando "l'assurda chiusura del reparto di medicina del nosocomio murgiano, che è tra le altre cose una valvola di sfogo per il pronto soccorso, così come denunciavo la grave carenza di organico del pronto soccorso".

Secondo l'ex consigliere regionale "l'assurda concentrazione di pazienti covid al Perinei, l'unica struttura sanitaria al servizio dell'intera Asl Bari, sta mettendo a repentaglio la pubblica incolumità dei gravinesi, degli altamurani e dei poggiorsinesi".

Doglianze recepite dalla dott.ssa Riflesso, che nel rispondere alle sollecitazioni di Conca, ha riferito di essersi attivata e di aver ricevuto rassicurazioni dai vertici dell'azienda sanitaria "sulla volontà di risolvere prontamente ogni eventuale disservizio, anche attraverso un rinforzo degli organici", assicurando il suo impegno a seguire la vicenda.

Adesso la palla passa nelle mani dell'Asl che dovrà dare, quanto prima, segnali concreti circa la volontà di risolvere l'incresciosa situazione venutasi a creare presso il nosocomio murgiano.
  • Ospedale della Murgia
  • Pronto soccorso
  • Mario Conca
Altri contenuti a tema
Veleni al Municipio, botta e risposta tra sindaco e consigliere Conca Veleni al Municipio, botta e risposta tra sindaco e consigliere Conca Per il consigliere dei Cittadini Gravinesi c’è un clima teso.
Ospedale della Murgia, primo intervento mini-invasivo per prevenire l’ictus Ospedale della Murgia, primo intervento mini-invasivo per prevenire l’ictus Importante novità terapeutica nel territorio murgiano per i pazienti con fibrillazione atriale
Anche il “Perinei” nella rete ASL contro l’Emicrania Anche il “Perinei” nella rete ASL contro l’Emicrania Sei ambulatori dedicati e 1.600 prestazioni l’anno
Ospedale Perinei: Conca: “pazienti al Di Venere per eco-doppler” Ospedale Perinei: Conca: “pazienti al Di Venere per eco-doppler” Il consigliere dei Cittadini Gravinesi denuncia: "c’è lo strumento, ma manca il medico”
Centro diurno anziani, perplessità di Conca Centro diurno anziani, perplessità di Conca Il consigliere scrive al Comune per delucidazioni sulla gestione
Ictus in età giovanile: screening gratuito all’Ospedale della Murgia Ictus in età giovanile: screening gratuito all’Ospedale della Murgia Equipe di Neurologia a disposizione il prossimo 29 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale
Museo Civico, Conca: “un cane che si morde la coda” Museo Civico, Conca: “un cane che si morde la coda” Il consigliere dei Cittadini Gravinesi chiede al sindaco Lagreca di interessarsi della vicenda
Un piano di investimenti per 8 milioni all’Asl Ba Un piano di investimenti per 8 milioni all’Asl Ba Fondi per interventi all'ospedale e per il presidio territoriale di assistenza di Gravina
© 2001-2023 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.