Polizia -commissariato
Polizia -commissariato
Cronaca

Coronavirus: un caso in commissariato polizia, fatti altri tamponi

Effettuata la sanificazione della struttura

Sesto caso di coronavirus a Gravina. Riguarda una persona che lavora nel commissariato di pubblica sicurezza. "Sta bene, non manifesta sintomi ed è già in isolamento domiciliare", assicura il sindaco Alesio Valente.

Sono stati tracciati i suoi contatti, sottoposti a tampone anche diversi suoi colleghi. Già sanificato il commissariato che continua regolarmente le proprie attività.

"Teniamo alta la guardia: il virus non molla, ma coi nostri comportamenti responsabili possiamo fermarlo", aggiunge Valente.

E' il secondo caso in due giorni. La situazione a Gravina resta sotto controllo, con un numero di casi decisamente inferiore rispetto ai Comuni vicini.
  • Emergenza Coronavirus - Covid19
Altri contenuti a tema
Covid, riattivato sostegno psicologico Covid, riattivato sostegno psicologico Un servizio di primo ascolto telefonico per supportare chi ha bisogno di aiuto psicologico
Coronavirus, scende ancora numero dei positivi Coronavirus, scende ancora numero dei positivi Ma non bisogna abbassare la guardia
Scuola in sicurezza con le squadre del tracciamento sanitario Scuola in sicurezza con le squadre del tracciamento sanitario La proposta della giunta regionale pugliese
Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi Mons. Ricchiuti in visita ai reparti Covid della diocesi Visite all'ospedale della Murgia e al Miulli
Covid: divieti prorogati per un mese Covid: divieti prorogati per un mese Le ordinanze del sindaco valide fino al 15 febbraio
Coronavirus, giorno di chiusura per la scuola San Giovanni Bosco Coronavirus, giorno di chiusura per la scuola San Giovanni Bosco Ordinanza del sindaco per il plesso in corso Vittorio Emanuele II
La Puglia torna in zona arancione La Puglia torna in zona arancione In base ai parametri sanitari dell'emergenza Covid19
1 Vaccino anticovid, adesioni elevate a Gravina Vaccino anticovid, adesioni elevate a Gravina Quasi completata all'ospedale della Murgia, ora i medici
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.