consultorio familiare
consultorio familiare
Ospedale e Sanità

Consultorio rischia chiusura, l’Atlp chiede intervento

L’associazione denuncia la mancanza di personale

Il consultorio familiare di Gravina è a rischio di chiusura. Ad affermarlo è Emilia Paternoster, responsabile per le politiche sociali dell'Associazione Tutela Lavoratori e Pensionati.

Secondo quanto affermato dall'Atlp, infatti, il consultorio sarebbe sottorganico, essendoci carenza di molte figure professionali necessarie per garantirne il funzionamento del servizio.

Un allarme lanciato dall'associazione che ha deciso di scrivere al sindaco Fedele Lagreca per investirlo del problema, chiedendo allo stesso di intraprendere iniziative che consentano di ripristinare il buon funzionamento dei servizi offerti dalla struttura, che deve essere dotato delle figure professionali mancanti. Ripristinando e rinforzando alcuni servizi, come ad esempio quello di sostegno psicologico, diventato indispensabile dopo il Covid, soprattutto per supportare i giovani della città che hanno subito grosse ripercussioni a causa della pandemia. L'invito al primo cittadino è quello di organizzare un incontro, così da analizzare e condividere le iniziative da mettere in campo per la risoluzione della problematica.
  • Salute
Altri contenuti a tema
Tumori femminili: nuove norme per potenziare la prevenzione Tumori femminili: nuove norme per potenziare la prevenzione Il Consiglio regionale ha varato una legge
I servizi del Laboratorio Clinico Dibattista I servizi del Laboratorio Clinico Dibattista Esami accurati, professionali e in sicurezza
Disturbi dell'alimentazione, un effetto drammatico della pandemia Disturbi dell'alimentazione, un effetto drammatico della pandemia Interviste alle psicologhe Tubito e Livulpi sull'aumento del fenomeno
Alimentazione: le conseguenze del lockdown Alimentazione: le conseguenze del lockdown Intervista alla biologa nutrizionista Stefania Paternoster
Micro: Ospedale della Murgia, Emiliano non ci lasci soli Micro: Ospedale della Murgia, Emiliano non ci lasci soli Appello dell'associazione dei pazienti con malattie croniche intestinali (Mici)
1 Tutela della salute, arriva il medico fiduciario Tutela della salute, arriva il medico fiduciario Stipulato accordo tra Comune e ordine dei medici di Bari
Giornata mondiale della salute mentale, passeggiata al bosco Difesa Grande Giornata mondiale della salute mentale, passeggiata al bosco Difesa Grande Iniziativa promossa dal Csm di Altamura-Gravina-Poggiorsini
2 Gravina città sempre più cardioprotetta Gravina città sempre più cardioprotetta Donati altri tre defibrillatori alla comunità da un'azienda privata
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.