Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Coltellata al conducente di un autobus, arrestato un 19enne

La vittima è un 57enne di Gravina. Il fatto è avvenuto a Santeramo

Ha preteso dal conducente dell'autobus partito da Gravina di scendere nel centro abitato di Santeramo dove non vi era fermata e, dopo una discussione, ha estratto un coltello di grosse dimensioni ed ha colpito l'autista ad una mano. Per queste ragioni un 19enne di Gravina è stato arrestato. Anche la vittima è di Gravina, un 57enne, che ha riportato una profonda ferita guaribile in 15 giorni.

Ieri in tarda sera, giunto a Santeramo, il conducente del mezzo è stato prima aggredito verbalmente. Poi, al rifiuto opposto di far scendere il ragazzo nel punto in cui pretendeva che il mezzo pubblico si fermasse, ha dovuto subire anche un'aggressione fisica. In particolare il ragazzo, nonostante la presenza di altri utenti presenti sul mezzo pubblico, ha estratto un coltello con lama di 20 centimetri occultato all'interno di uno zainetto ed ha ferito l'autista, riuscendo poi a scendere dal mezzo pubblico e a dileguarsi.

I Carabinieri, intervenuti immediatamente sul posto, dopo aver acquisito la descrizione somatica del giovane da parte dell'autista del pullman, si sono messi sulle sue tracce e lo hanno rintracciato poco dopo in una via del centro ancora con lo zainetto. All'interno hanno rinvenuto il coltello utilizzato per l'aggressione. Si è accertato anche che aveva viaggiato senza biglietto.

Accompagnato in caserma, il giovane è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di comparire dinanzi al Tribunale di Bari dove dovrà rispondere di violenza e minaccia ad incaricato di pubblico servizio, lesioni personali aggravate ed interruzione di pubblico servizio.

L'autista, invece, soccorso da personale del 118 e trasportato presso il Policlinico di Bari, è stato sottoposto ad intervento chirurgico alla mano sinistra e giudicato guaribile in 15 giorni.
  • carabinieri
Altri contenuti a tema
Nasconde in casa due pistole, arrestato 19enne Nasconde in casa due pistole, arrestato 19enne I Carabinieri lo hanno trovato in possesso delle armi detenute illegalmente
Furto ai danni di una tabaccheria Furto ai danni di una tabaccheria Indagini in corso dei carabinieri
Ruba alle lavanderie automatiche, preso giovane gravinese Ruba alle lavanderie automatiche, preso giovane gravinese Arrestato dai carabinieri dopo lunghe indagini
Seminario per i Carabinieri del Comando Legione “Puglia” sulla lotta alla contraffazione. Seminario per i Carabinieri del Comando Legione “Puglia” sulla lotta alla contraffazione. Accordo tra le forze dell’ordine e le aziende di moda
In manette la banda del bancomat In manette la banda del bancomat Quattro pregiudicati responsabili dei colpi
5 Per reati contro la Pubblica amministrazione nei guai due sindaci e due vicesindaci Per reati contro la Pubblica amministrazione nei guai due sindaci e due vicesindaci Tra questi anche il vicesindaco di Poggiorsini
1 Da Tricarico (Matera) Carabinieri in trasferta a Gravina Da Tricarico (Matera) Carabinieri in trasferta a Gravina Arrestati due ragazzi gravinesi in possesso di sostanze stupefacenti
Cambio al vertice della Compagnia carabinieri di Altamura Cambio al vertice della Compagnia carabinieri di Altamura Abbasciano promosso colonello e trasferito a Foggia
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.