sparatoria via maiorana
sparatoria via maiorana
Cronaca

Sparatoria a Gravina, arrestato 42enne

Ferito un 48enne non in pericolo di vita

A distanza di un giorno dall'avvenuta sparatoria in via Maiorana a Gravina (come riportato nel precedente articolo di Gravinalife) emergono i particolari della vicenda. I carabinieri, infatti, hanno arrestato un 42enne di Gravina, già noto alle forze dell'ordine, con l'accusa di tentato omicidio. L'uomo durante un litigio, ha ferito a colpi d'arma da fuoco un 48enne, che è stato accompagnato presso l'ospedale della Murgia per le cure del caso. All'arrivo nel nosocomio murgiano l'individuo presentava ferite da arma da fuoco al fianco e a una gamba: le sue condizioni non sarebbero gravi.

Secondo quanto ricostruito al termine delle prime verifiche dai militari dell'arma della Compagnia di Altamura, giunti al Perinei in seguito alla chiamata del personale medico, si è trattato di una aggressione in seguito ad un litigio al culmine del quale il 42enne avrebbe esploso alcuni colpi con un'arma in suo possesso, prima di allontanarsi a bordo della propria auto. Il 42enne è stato rintracciato ed arrestato.

Sul posto dell'aggressione è intervenuta anche la Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bari per effettuare un sopralluogo e raccogliere ogni possibile traccia utile a ricostruire ancora più dettagliatamente la dinamica dei fatti.
  • Sparatoria
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Carabinieri ritrovano tir rubato Carabinieri ritrovano tir rubato Il mezzo della lunghezza di 30 metri ritrovato in agro di Gravina appartiene ad una ditta di trasporti di Altamura
Carabinieri, Encomio per Massimo Carotenuto comandante CC Gravina Carabinieri, Encomio per Massimo Carotenuto comandante CC Gravina La menzione nel corso della cerimonia dei 210 anni di vita dell’Arma
Poggiorsini: Carabinieri salvano gattino intrappolato nella fogna Poggiorsini: Carabinieri salvano gattino intrappolato nella fogna L’animale affidato ad una famiglia del posto
Controlli su e-bike e ciclomotori Controlli su e-bike e ciclomotori Lo scopo è quello di tutelare la sicurezza urbana e la pubblica incolumità
Tentato furto al Postamat in via Carso Tentato furto al Postamat in via Carso Ladri fuggiti a mani vuote. Danni all’interno dell’ufficio postale. Indagano i carabinieri
Sparatoria in Via Maiorana Sparatoria in Via Maiorana sul posto Carabinieri e Polizia di Stato
1 Si era perso nel bosco, ritrovato anziano Si era perso nel bosco, ritrovato anziano Ricerche condotte da Carabinieri, Forestale, Polizia Locale e di Stato, Vigili del Fuoco e Protezione Civile Comunale
I Carabinieri sequestrano oltre 40 chilogrammi di "fuochi d'artificio" I Carabinieri sequestrano oltre 40 chilogrammi di "fuochi d'artificio" Interventi a Bari e provincia
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.