Etichetta day di Coldiretti
Etichetta day di Coldiretti
Salute

Coldiretti in piazza contro il cibo “Fake”

Iniziativa di sensibilizzazione e sottoscrizione della petizione "Eat Original. Unmask your food"

Cinquanta piazze pugliesi coinvolte nell'iniziativa della Coldiretti per sensibilizzare alla trasparenza dell'etichettatura dei cibi che portiamo sulle nostre tavole.

Si presenta così l'Etichetta Day, la giornata organizzata dalla coldiretti Puglia che, in collaborazione con la Fondazione Campagna Amica, ha sottoscritto una petizione rivolta alla Comunità Europea affinché venga esteso l'obbligo di indicare l'origine in etichetta su tutti gli alimenti.

La petizione rivolta alla Comunità europea intitolata "Eat Original. Unmask your food", (Mangia originale, smaschera il tuo cibo) è sostenuta da diverse organizzazioni anche in altri paesi della comunità, con la finalità di voler proteggere i consumatori, agendo sul fronte della informazione e della chiarezza dei prodotti alimentari che circolano nella UE, così da avere una consapevolezza circa gli alimenti che entrano nelle nostre case.

Perché –dicono da Coldiretti –"la posta in gioco è alta poiché per la prima volta c'è la possibilità di invertire la tendenza e spingere la Commissione Ue a valorizzare l'origine dei prodotti agricoli e garantire trasparenza nelle scelte di acquisto dei cittadini e un giusto reddito agli agricoltori".

Infatti, i principi ispiratori di tale iniziativa vanno ricercati nella necessità di salvaguardare la salute dei cittadini (evitando la contraffazione e l'adulterazione di prodotti alimentari che rappresentano un grave rischio per il benessere), evitare i rischi di frodi alimentari e garantire i diritti dei consumatori.

A Gravina banchetti e stand della Coldiretti saranno presenti in piazza della Repubblica, domenica 29 settembre
  • Coldiretti Puglia
Altri contenuti a tema
Emergenza cinghiali, Comune a sostegno degli agricoltori Emergenza cinghiali, Comune a sostegno degli agricoltori Il Comune dalla parte degli agricoltori
Gelate di aprile, verifiche per lo stato di calamità Gelate di aprile, verifiche per lo stato di calamità Sopralluogo dei tecnici della Regione per valutare la richiesta degli agricoltori
Coldiretti: deposito nucleare, un paradosso in un'area protetta Coldiretti: deposito nucleare, un paradosso in un'area protetta "Non si possono bruciare stoppie, invece sì possono stoccare scorie"
Coldiretti Puglia: gravi perdite per chiusura ristorazione e agriturismi Coldiretti Puglia: gravi perdite per chiusura ristorazione e agriturismi Si stimano 400 milioni di euro in un mese
Riecco i cinghiali, si ripete il fenomeno dei danni all'agricoltura Riecco i cinghiali, si ripete il fenomeno dei danni all'agricoltura Segnalate numerose incursioni
Coldiretti Puglia, buyer internazionali a caccia di cibo 100% made in Italy da filiera corta Coldiretti Puglia, buyer internazionali a caccia di cibo 100% made in Italy da filiera corta Incontro sulle proprietà organolettiche e certificazioni di prodotti da agricoltura
Variazioni climatiche, Pac anticipata per gli agricoltori pugliesi Variazioni climatiche, Pac anticipata per gli agricoltori pugliesi L’annuncio di Coldiretti che avvisa sugli anticipi dei finanziamenti europei alle aziende
Abbandono di rifiuti, campagne trasformate in discariche Abbandono di rifiuti, campagne trasformate in discariche Un problema che riguarda tutta la regione. Il triste fenomeno anche a Gravina
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.