Vescovo Monsignor Giovanni Ricchiuti
Vescovo Monsignor Giovanni Ricchiuti
La città

"Cittadinanza Onoraria a Mons. Ricchiuti"

La richiesta del consigliere Verna

Perché non riconoscere la cittadinanza onoraria della città di Gravina al vescovo uscente Mons. Giovanni Ricchiuti? La proposta arriva dal consigliere comunale di "UnaBellaStoria" Saverio Verna.

l'Arcivescovo Giovanni Ricchiuti, Presidente di Pax Christi, attuale Amministratore Apostolico della Diocesi di Altamura, Gravina e Acquaviva delle Fonti nel suo percorso ha saputo distinguersi per la sua sensibilità verso la comunità pastorale e verso tematiche di interesse generale come il tema caldo della Pace e l'opposizione convinta verso la possibilità di allocare nei territori di Altamura e di Gravina il deposito unico nazionale di stoccaggio di scorie radioattive.
A leggere il curriculum dell'alto prelato si capiscono le ragioni della richiesta avanzata dal consigliere di minoranza. Una richiesta che può sembrare strana "avanzata da me, sempre distante dal mondo clericale" - sottolinea Verna, che spiega le motivazioni che lo hanno portato ad avanzare tale istanza all'amministrazione comunale.

"Il nostro Arcivescovo, raccogliendo l'insegnamento di Don Tonino Bello, è sempre stato vicino alla gente comune, ai poveri, ai deboli, ai bisognosi, dimostrando particolare sensibilità ai problemi sociali, al lavoro, alla giustizia e alla pace, condannando il nucleare e sollecitando politiche a sostegno dei migranti"- afferma il consigliere comunale, che per quanto esposto chiede al sindaco di farsi latore della sua proposta e in alternativa chiede ai colleghi Consiglieri Comunali (ne servirebbero almeno altri sette) di manifestare anche pubblicamente la disponibilità a sottoscrivere la proposta.

In conclusione Verna auspica che il conferimento possa avvenire entro la data di proclamazione di Mons. Giuseppe Russo quale nuovo vescovo della diocesi. "Decorso quel termine, sarà mia cura organizzare una raccolta firme, presso le parrocchie e all'interno della città, al fine di poter presentare la proposta, nei modi e nei termini, previsti dal Regolamento Comunale attualmente in vigore" - chiosa il capogruppo di UnaBellaStoria.
  • Monsignor Giovanni Ricchiuti
  • Saverio Verna
Altri contenuti a tema
Nascita Officine Gravinesi, il punto di vista del consigliere Verna Nascita Officine Gravinesi, il punto di vista del consigliere Verna Alcune considerazioni del capogruppo di UnaBellaStoria
1 Lavori stadio Vicino, Verna: Che si dice? Lavori stadio Vicino, Verna: Che si dice? Il consigliere di UnaBellaStoria interroga l’amministrazione comunale
ZTO B2 Salsa-Guardialto: il Tar condanna il Comune ZTO B2 Salsa-Guardialto: il Tar condanna il Comune Verna (UnaBellaStoria): “su chi ricadranno tali negative statuizioni?”
Via Alfieri, Contro replica di Verna a Vicino Via Alfieri, Contro replica di Verna a Vicino Il consigliere di UnaBellaStoria ribatte all’assessore Vicino
Parco Via Alfieri: interpellanza del consigliere Verna Parco Via Alfieri: interpellanza del consigliere Verna L’amministrazione intervenga per eliminare l’incuria del area di sgambettamento
Appello al tar della Costruzioni Silvium: cosa ha fatto il Comune? Appello al tar della Costruzioni Silvium: cosa ha fatto il Comune? A chiedere lumi sulla vicenda il consigliere di UnaBellaStoria Saverio Verna
Deposito scorie, Varrese replica a Verna Deposito scorie, Varrese replica a Verna L'Assessore all'Ambiente Vincenzo Varrese risponde alla richiesta di chiarimento del Consigliere Comunale di UnaBellaStoria
Il servizio ambulanza al Bosco va ripristinato Il servizio ambulanza al Bosco va ripristinato La richiesta del consigliere di UnaBella Storia Saverio Verna
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.