centro raccolta rifiuti
centro raccolta rifiuti
La città

Ccr contrada Graviglione, ancora una proroga

Altri sei mesi in attesa dei due nuovi centri comunali (zona Pip e sp 53)

Ancora una proroga per il centro comunale di raccolta dei rifiuti ubicato in contrada Graviglione. Allestito temporaneamente ed in maniera provvisoria, in attesa che entrassero in funzione i due hub per la raccolta dei rifiuti che il Comune sta realizzando, presso la zona Pip e sulla strada provinciale 53 Matera- Gravina, il centro di contrada Graviglione, allestito e attivato dalla Raccolgo, azienda che gestisce i servizi di igiene urbana, è operativo da più di due anni.

Il centro, infatti, è stato aperto nel giugno del 2019 e ha subito dato riscontri positivi, contribuendo significativamente all'abbattimento dell'abbandono dei rifiuti nelle periferie e nelle campagne attorno al centro abitato. Una circostanza che ha convinto l'amministrazione comunale ha concedere diverse proroghe (non ultima quella dell'agosto scorso) per la continuazione del servizio, proprio in attesa dell'entrata in funzione dei due centri di raccolta comunali in via di realizzazione.

Centri che al momento però non sono ancora disponibili, visto che gli adempimenti tecnici e burocratici hanno subito un rallentamento a causa dell'emergenza dovuta alla pandemia. In particolare- specificano da Palazzo di Città- per il centro comunale di raccolta finalizzato alla riduzione dei rifiuti da destinare allo smaltimento previsto in zona Pip, sono stati avviati i lavori che sono tutt'ora in corso, mentre sono in via di ultimazione e si è in attesa degli allacciamenti idrici ed elettrici, per quanto concerne il centro posto sulla Sp 53.

Insomma i tempi non sono ancora maturi. Per questa ragione l'amministrazione comunale, vista la scadenza dell'ultima proroga prevista per il 31 dicembre di quest'anno, ha deciso di prolungare l'utilizzo del centro comunale di raccolta allocato in contrada Graviglione fino al 30 giugno del 2022.
  • Centri comunali di raccolta
Altri contenuti a tema
CCR, prolungata apertura contrada Graviglione CCR, prolungata apertura contrada Graviglione Il centro rimarrà in attività sino a fine anno
Ex assessore Calculli: “un successo la raccolta itinerante di oli esausti” Ex assessore Calculli: “un successo la raccolta itinerante di oli esausti” Nel 2021 il 15% in più rispetto all’anno precedente
Rifiuti ingombranti: per due giorni non si possono conferire Rifiuti ingombranti: per due giorni non si possono conferire Garantito invece il porta a porta
CCR, prolungata gestione sino a fine anno CCR, prolungata gestione sino a fine anno In attesa dei due centri in via di realizzazione
Oli esausti, nuova tappa raccolta itinerante Oli esausti, nuova tappa raccolta itinerante Terzo appuntamento in via Guardialto presso le "case rosa"
Sciopero servizi ambientali: chiuso anche il centro di raccolta Sciopero servizi ambientali: chiuso anche il centro di raccolta Per un giorno stop a raccolta differenziata e isola ecologica
Consegna dei kit per la racconta differenziata Consegna dei kit per la racconta differenziata La distribuzione presso il centro di raccolta in contrada Graviglione
Raccolta itinerante di oli, seconda tappa Raccolta itinerante di oli, seconda tappa E a breve la segnaletica per il lavaggio delle strade
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.