Cassonetto dei rifiuti pericoloso
Cassonetto dei rifiuti pericoloso
La città

Cassonetto dei rifiuti pericoloso in via IV Novembre

Un cittadino ne chiede la sostituzione

E' posizionato in via IV Novembre, all'altezza di via Orti, il cassonetto dei rifiuti riportato in foto, palesemente danneggiato e ritenuto pericoloso per l'incolumità pubblica per via di un pezzo metallico sporgente ed appuntito. A segnalare la pericolosità del bidone è un residente della zona, Saverio.

Il timore del cittadino è che, urtandovi contro inavvertitamente, qualcuno possa farsi davvero male; inoltre, essendo una strada senza uscita, l'ultimo tratto di via IV Novembre è da sempre frequentato dai ragazzini del quartiere, che trascorrono lì ore ed ore a giocare e divertirsi. Pur consapevoli del fatto che il cassonetto sia in queste condizioni da tempo, il rischio che, rincorrendosi, possano farsi male, c'è.

Al fine di tutelare la sicurezza pubblica, prima che si verifichino spiacevoli situazioni, Saverio chiede la sostituzione del cassonetto, per il bene di tutti.
  • Rifiuti
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
1 Centri fissi di raccolta, Calculli: “Ancora un po’ di pazienza” Centri fissi di raccolta, Calculli: “Ancora un po’ di pazienza” Intanto si intensificano i controlli e arrivano le multe. Rischio aumento costi per impurità organico
Problemi per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti Problemi per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti Invece riparte la distribuzione delle buste
1 Rifiuti ingombranti, il Comune potenzia il servizio Rifiuti ingombranti, il Comune potenzia il servizio A breve l’attivazione di un centro di raccolta temporaneo
Ripulita la discarica a cielo aperto nei pressi del canile Ripulita la discarica a cielo aperto nei pressi del canile Numerosi gli interventi anche in altre zone dopo la Pasquetta
7 Una discarica a cielo aperto alla periferia Una discarica a cielo aperto alla periferia Uno spettacolo indecoroso che merita una riflessione
2 Gite fuori porta “Pulite” a Pasquetta Gite fuori porta “Pulite” a Pasquetta Il Comune mette a disposizione due punti di raccolta per evitare l’abbandono dei rifiuti
3 Gravina e la raccolta differenziata: risultati e nuovi progetti Gravina e la raccolta differenziata: risultati e nuovi progetti Confronto politico tra l'assessore Calculli e la consigliera Colavito
1 Pronti 300 nuovi cestini portarifiuti Pronti 300 nuovi cestini portarifiuti Saranno installati anche 20 raccoglitori di deiezione canine
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.