vescovo
vescovo
Cronaca

Caso Miulli: la solidarietà della Diocesi

Don Mimmo Laddaga minacciato di morte da un ex medico. Mons. Paciello: "Si faccia luce sui fatti"

E' giunta puntuale la ferma condanna da parte della Diocesi Altamura-Gravina-Acquaviva delle Fonti in merito al folle progetto omicida architettato dal dermatologo 50enne Giannico ai danni del sacerdote gravinese don Mimmo Laddaga. Appresa, infatti, la notizia del comportamento persecutorio e del progetto di eliminazione da parte dell'ex dipendente dell'ospedale "Miulli" nei confronti del prete, nonché delle numerose calunnie perpetrate verso il sacerdote e l'intera amministrazione dell'ospedale, il Vescovo Mario Paciello, pastore della diocesi e Governatore dell'Ente Ecclesiastico dello stesso nosocomio, "conoscendo la dedizione, lo spirito di sacrificio, la rettitudine morale e la trasparenza gestionale del suo delegato, insieme a tutto il Presbiterio", ha espresso vivo rammarico per l'accaduto e fraterna vicinanza, indiscussa stima verso don Mimmo, auspicando che la magistratura faccia al più presto luce sui fatti.

"I Sacerdoti e il Capitolo Cattedrale - recita il comunicato diffuso dalla diocesi -, facendosi voce di tutta la Chiesa di Acquaviva delle Fonti, esprimono affetto e solidarietà al confratello don Mimmo Laddaga in seguito agli incresciosi avvenimenti resi noti dalla stampa e dai mezzi di comunicazione sociale. Manifestano altresì apprezzamento per il suo infaticabile ministero presso l'Ente Ecclesiastico Ospedale "F. Miulli" a beneficio di tutta la Città e delle nostre Comunità, certi che la testimonianza e il lavoro quotidiano, onesto e generoso, di quanti operano presso l'Ente Miulli sia la risposta migliore a coloro che in vario modo offuscano il bene dell'Ospedale e di conseguenza delle nostre famiglie e comunità".




  • Diocesi
Altri contenuti a tema
Ordinazione episcopale del nuovo vescovo Giuseppe Russo Ordinazione episcopale del nuovo vescovo Giuseppe Russo La cerimonia si svolgerà Domenica 21 nella Concattedrale di Taranto
Nuovo vescovo Russo s'insedierà a febbraio Nuovo vescovo Russo s'insedierà a febbraio Monsignor Ricchiuti amministratore apostolico sino al suo ingresso
Mons. Giuseppe Russo è il nuovo vescovo Mons. Giuseppe Russo è il nuovo vescovo Tarantino, è parroco a Martina Franca ed ha avuto incarico nella Santa Sede
Diocesi: oggi Ricchiuti annuncia il nuovo vescovo Diocesi: oggi Ricchiuti annuncia il nuovo vescovo Ha raggiunto il limite di età dei 75 anni. Papa ha nominato il successore
Aprono i Giardini di Pietra Aprono i Giardini di Pietra Giunto a conclusione il progetto di recupero dei terrazzamenti sulla Gravina nei pressi della chiesa Santa Lucia
Parroci, spostamenti e nomine Parroci, spostamenti e nomine La comunicazione di Mons. Ricchiuti nella Giornata di Santificazione Sacerdotale
Il restauro della croce dei misteri Il restauro della croce dei misteri Restituita alla città la storia religiosa, artistica e popolare della croce devozionale
Pace, pace, pace. La marcia dei ragazzi e dei bambini è una festa Pace, pace, pace. La marcia dei ragazzi e dei bambini è una festa Il racconto in immagini della gioiosa passeggiata
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.