comune
comune
Palazzo di città

Bollettini TARSU 2005: incontro al Comune

Divella e Lamuraglia hanno incontrato i sindacati. In corso verifiche tese ad accertare le responsabilità

Il sindaco Giovanni Divella e l'Assessore al Bilancio Michele Lamuraglia hanno incontrato i rappresentanti gravinesi di CGIL, CISL e UIL per chiarire la questione riguardante l'invio dei bollettini TARSU relativi all'anno 2005. L'incontro si è tenuto a Palazzo di Città nei giorni scorsi.

Si è trattato di una verifica, apprezzata dal Sindaco e da Lamuraglia che hanno anzi voluto ringraziare i sindacati "per la volontà di risolvere la questione in modo propositivo, abbandonando la polemica strumentale che ha creato falsi allarmismi nei cittadini".

L'invio dei bollettini si era reso necessario per accertare le posizioni contributive che ad oggi risultano incomplete e per impedire la caduta in prescrizione delle insolvenze. "Un'incontro costruttivo – dice il comunicato diramato dalla casa comunale – che ha portato alla luce la necessità di non abbassare mai la guardia, ma di potenziare la lotta all'evasione e all'illegalità e di fornire garanzie ai cittadini che hanno sempre onorato tutti i pagamenti. La presenza all'incontro del responsabile TARSU del Comune di Gravina è servita a chiarire il perché di questo invio tardivo, non imputabile a disservizi degli Uffici Comunali. Sono infatti in corso verifiche tese ad accertare le responsabilità per scongiurare, in futuro, che tali problematiche abbiano a ripetersi".

L'Assessore Lamuraglia ha garantito che ai cittadini in regola basterà "esibire copia dell'avvenuto pagamento agli Uffici competenti per vedersi annullare la posizione di insolvenza in pochi minuti, mentre in caso di avvenuto pagamento, ma di smarrimento del bollettino, gli Uffici TARSU garantiranno che un controllo effettuato non diventi un danno al cittadino". Infatti saranno attivati tutti i canali di verifica per risalire all'avvenuto pagamento.

Al termine dell'incontro è emersa la necessità di un maggiore dialogo tra l'amministrazione comunale e i sindacati, implementato con comunicazioni costanti e tempestive, e la necessità di una maggiore sinergia tale da garantire il rispetto delle regole e della legalità. Il Sindaco, al termine dell'incontro, ha informato i presenti che invierà personalmente una lettera di ringraziamento ai cittadini per la collaborazione e di scuse per i disagi involontariamente causati.
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Sindacati
  • Assessore Lamuraglia
Altri contenuti a tema
Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Concorso Comune, chiarimenti degli uffici Bando per tre posti di Istruttore Amministrativo non ancora indetto
Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Via libera al “Disciplinare di produzione del fischietto “Cola Cola” di Gravina in Puglia De.C.O.” Definite anche le regole di produzione e i requisiti delle attività artigianali abilitate
Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Water for Peace, Giornata di Studio in Area Padre Eterno di Gravina in Puglia Per celebrare la Giornata Mondiale dell’Acqua delle Nazioni Unite 22 marzo 2024
Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Servizio Tributi, arriva nuovo gestore Credit Network & Finance Spa prende il posto della Andreani Tributi Srl
Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Attività cinematografiche per i giovani, un avviso del Comune Palazzo di Città cerca Ets per progettazione e gestione
Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro Pianificazione Urbana e Ristrutturazione Edilizia, secondo incontro L'Amministrazione Comunale si confronta con la comunità per una definizione condivisa di sviluppo della città
1 Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Candidatura Capitale Cultura 2027, cercasi esperto Un soggetto autorevole che si occupi della preliminare progettazione del processo di candidatura
Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Codice comportamento dipendenti comunali, avviso del Comune Coinvolgimento della comunità con proposte e osservazioni entro il 22 febbraio
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.