donazionesangue
donazionesangue
Ospedale e Sanità

Banca del sangue all'Ospedale della Murgia, ora è realtà

Dopo due anni di un complesso iter, oggi iniziano le attività

Da oggi, presso l'Ospedale della Murgia "Perinei", inizia l'attività della Banca del sangue, la nuova unità operativa di medicina trasfusionale. Il via libera è stato dato dalla Asl di Bari al termine di due fasi operative.

Un traguardo importante per un territorio che viene reso autonomo, visto che finora dipendeva dal "Di Venere" di Bari. Infatti parte l'attività di assegnazione del sangue e degli emocomponenti ai pazienti ricoverati presso il "Perinei" nei turni di mattina e pomeriggio del giorni feriali. Le unità distribuite saranno per ora fornite dall'ospedale "San Paolo" dove si trova l'unico "centro di qualificazione biologica e di lavorazione" della Asl di Bari. Soltanto al termine della terza fase operativa e con l'inserimento di altri due tecnici l'autonomia sarà h24.

La Banca del sangue consente di tenere presso il "Perinei" le scorte di sangue necessarie sia per gli interventi programmati che per le urgenze senza dover ricorrere ai trasporti volta per volta da Bari ad Altamura.

"Si tratta di uno storico traguardo per l'ospedale "Perinei" - sostiene il consigliere regionale Enzo Colonna - e, più in generale, per tutta la comunità murgiana. Un lungo e articolato lavoro, sviluppato nell'ambito di una proficua e serrata sinergia tra Regione e Asl di Bari, che ha consentito di giungere a un risultato estremamente importante e lungamente atteso da tutto il territorio.
"L'attivazione di questo servizio - aggiunge - consentirà non solo di raccogliere ma anche di conservare e disporre in sede del sangue necessario per le trasfusioni, con la conseguenza di rendere più efficienti e sicuri tutti gli interventi per i quali sono necessarie trasfusioni, evitando di far ricorso a sacche ematiche conservate presso altre strutture regionali".

"L'avvio del servizio trasfusionale - aggiunge - renderà inoltre stabile e strutturata l'attività di prelievo di materiale ematico finalizzato alla tipizzazione dei donatori di midollo osseo e potrà consentire all'ospedale murgiano di divenire un vero e proprio polo di reclutamento con funzioni di ricerca dei donatori, valutazione dell'idoneità, identificazione del donatore.

Il reparto, guidato dal dottor Sardella, disponde di 6 medici, 4 tecnici di laboratorio, 5 infermieri, 2 operatori sanitari.
  • Ospedale della Murgia
  • Donazione sangue
Altri contenuti a tema
Anche l'Ospedale della Murgia alla “Race for the cure” Anche l'Ospedale della Murgia alla “Race for the cure” Manifestazione organizzata dalla Komen Italia per lotta ai tumori al seno
1 Inaugurato ambulatorio per le "Mici", l'intervento del presidente Emiliano Inaugurato ambulatorio per le "Mici", l'intervento del presidente Emiliano All'Ospedale della Murgia un'attività dedicata alle malattie infiammatorie croniche intestinali
2 Ospedale Murgia, aperto ambulatorio gastroenterologia per le MiCi Ospedale Murgia, aperto ambulatorio gastroenterologia per le MiCi Al taglio nel nastro il presidente Puglia Emiliano. Florio (Mi.Cro.): “oggi è un giorno di festa per tutti noi”
1 Nuovo ambulatorio di Gastroenterologia per le MICI al “Perinei” Nuovo ambulatorio di Gastroenterologia per le MICI al “Perinei” Venerdì 10 maggio inaugurazione del centro e presentazione della Campagna "IBD - non tutte le disabilità sono visibili"
Spillette per la "giornata internazionale dell'infermiere" Spillette per la "giornata internazionale dell'infermiere" L'iniziativa si tiene anche presso l'Ospedale della Murgia
3 "All'Ospedale della Murgia non si puliscono i pluviali" "All'Ospedale della Murgia non si puliscono i pluviali" Interviene Mario Conca (5 Stelle) dopo l'ultimo episodio
3 Al "Perinei" eccezionale intervento nella cura del Morbo di Crohn Al "Perinei" eccezionale intervento nella cura del Morbo di Crohn I complimenti del governatore Emiliano ai medici dell'Ospedale della Murgia
1 Ospedale della Murgia, 5 milioni di euro per risparmio energetico Ospedale della Murgia, 5 milioni di euro per risparmio energetico Per riduzione dei consumi e per impianti di energia da fonti rinnovabili. Lo comunica Enzo Colonna
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.