Diurno
Diurno
La città

Bagni pubblici chiusi da un mese: disagi per anziani, disabili e turisti

La CGIL segnala la questione a Palazzo di Città e al Comando dei Vigili Urbani

E' datata 26 gennaio 2018 la richiesta sottoscritta dal coordinatore della Camera del Lavoro Carlo Denora e dal segretario SPI CGIL di Gravina in Puglia Giuseppe Maffei e indirizzata al Commissario Prefettizio Rossana Riflesso e al Comandante della Polizia Municipale Nicola Cicolecchia, avente per oggetto la riapertura dei servizi igienici pubblici in Villa comunale, chiusi dallo scorso dicembre.

"Numerosi cittadini - si legge nella nota - non potendo relazionarsi e contattare i servizi di vigilanza urbana in quanto allocati in un immobile sito alla estrema periferia in via Spinazzola, hanno segnalato a queste organizzazioni sindacali che i servizi igienici pubblici del centro storico nei pressi della villa comunale sono chiusi da circa un mese, creando così disagio alla cittadinanza, in particolare alle persone anziane, ai disabili, ai turisti.
Nell'ambito dello spirito di collaborazione che ha sempre contraddistinto le scriventi OO.SS. nei rapporti con codesta amministrazione, con la presente si girano alla S.V. le suddette segnalazioni e La invitano a disporre per la riapertura dei servizi in oggetto".

Considerata anche la difficoltà riscontrata da molti gravinesi nel raggiungere la sede della Municipale, suggeriscono inoltre di "verificare la possibilità di trasferire il servizio di Vigilanza urbana nel centro della città in uno dei contenitori comunali disponibili in modo da consentire al servizio di presidiare meglio il territorio e tornare ad essere contattabile dai cittadini tutti".
  • Centro diurno
Altri contenuti a tema
Centro sociale anziani in zona Giulianello: cercasi sede Centro sociale anziani in zona Giulianello: cercasi sede Pubblicato dal Comune l’avviso per la ricerca dei locali. Scadenza 31 gennaio
​Centro diurno per minori, aggiudicazione provvisoria ​Centro diurno per minori, aggiudicazione provvisoria Lavori di ristrutturazione affidati ad una ditta barese.
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.