trasportorifiuti
trasportorifiuti
Cronaca

Aumento trasporto rifiuti: se ne occupi il giudice ordinario

Il TAR rileva il difetto di giurisdizione nel ricorso del Comune. La sentenza integrale

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia ha rilevato un "difetto di giurisdizione" del giudice amministrativo sul ricorso presentato dal Comune di Gravina contro il consorzio "Autorità Ambito Territoriale Ottimale BA/4" in merito ai "criteri di ripartizioni del contributo regionale per la gestione transitoria dei RSU" che comportano maggiori oneri di trasporto.

Nella sentenza pubblicata nella giornata di giovedì 22 luglio il TAR ha disposto che della faccenda se ne deve occupare il giudice ordinario competente "dinanzi al quale il ricorso deve essere riassunto nei termini di legge".

In allegato pubblichiamo il testo integrale della sentenza del TAR.
Sentenza TARDocumento di Microsoft Word
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Rifiuti
  • TAR
Altri contenuti a tema
Centro comunale di raccolta, disco verde della giunta al progetto Centro comunale di raccolta, disco verde della giunta al progetto Approvato il progetto esecutivo dell'impianto in contrada Cozzarolo
Maltempo: occhio alle pattumelle per il forte vento Maltempo: occhio alle pattumelle per il forte vento Le raccomandazioni dell’assessorato comunale all’igiene urbana
L’Europa per i cittadini, un incontro al Comune L’Europa per i cittadini, un incontro al Comune Fa tappa a Gravina la carovana di Focus Europe
Ritiro delle buste: cambia il punto di distribuzione Ritiro delle buste: cambia il punto di distribuzione Bisogna recarsi al centro comunale di raccolta
1 Laboratori didattici al bosco Difesa Grande Laboratori didattici al bosco Difesa Grande Intesa tra Comune e Istituto d’istruzione superiore “Bachelet-Galilei”
Assegnati i lavori, Capotenda sarà fruibile da tutti Assegnati i lavori, Capotenda sarà fruibile da tutti Opere di riqualificazione e abbattimento delle barriere architettoniche
"Rifiuti: ora abbattere i costi e combattere gli abbandoni" "Rifiuti: ora abbattere i costi e combattere gli abbandoni" Dopo l'incremento della raccolta differenziata, questi i nuovi obiettivi
4 Rifiuti, cresce la raccolta differenziata nell’Aro Ba/4 Rifiuti, cresce la raccolta differenziata nell’Aro Ba/4 Nel 2019 la percentuale di raccolta è pari al 70,27%. Soddisfatto Valente
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.