trasportorifiuti
trasportorifiuti
Cronaca

Aumento trasporto rifiuti: se ne occupi il giudice ordinario

Il TAR rileva il difetto di giurisdizione nel ricorso del Comune. La sentenza integrale

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia ha rilevato un "difetto di giurisdizione" del giudice amministrativo sul ricorso presentato dal Comune di Gravina contro il consorzio "Autorità Ambito Territoriale Ottimale BA/4" in merito ai "criteri di ripartizioni del contributo regionale per la gestione transitoria dei RSU" che comportano maggiori oneri di trasporto.

Nella sentenza pubblicata nella giornata di giovedì 22 luglio il TAR ha disposto che della faccenda se ne deve occupare il giudice ordinario competente "dinanzi al quale il ricorso deve essere riassunto nei termini di legge".

In allegato pubblichiamo il testo integrale della sentenza del TAR.
Sentenza TARDocumento di Microsoft Word
  • Comune di Gravina in Puglia
  • Rifiuti
  • TAR
Altri contenuti a tema
Candidatura Capitale Cultura, avviso per esperti Candidatura Capitale Cultura, avviso per esperti Il Comune cerca conoscitori di Storia Locale, Artisti e Creativi della Città di Gravina
Candidatura capitale cultura, il comune chiama il terzo settore Candidatura capitale cultura, il comune chiama il terzo settore Avviso pubblico per coinvolgere gli enti nella creazione di un progetto urbano
Visita Ministro della Cultura annullata Visita Ministro della Cultura annullata Gennaro Sangiuliano non potrà essere più a gravina a causa di impegni istituzionali
Intitolazione piazza a Giovanna Frangipane della Tolfa Intitolazione piazza a Giovanna Frangipane della Tolfa La cerimonia in programma mercoledì 29 maggio
Servizio Civile Universale, Il Comune aderisce alla rete di Anci Puglia Servizio Civile Universale, Il Comune aderisce alla rete di Anci Puglia Obiettivo: migliorare la qualità della vita e dei servizi comunali e offrire coinvolgimento attivo ai giovani
Patto locale per la Lettura, pubblicato avviso Patto locale per la Lettura, pubblicato avviso Per l’adesione c’è tempo fino al 31 maggio
Gravina avrà il suo Parco Regionale Geo-Archeologico Gravina avrà il suo Parco Regionale Geo-Archeologico Chiusa la prima fase che porterà alla perimetrazione dell’area protetta
Centro storico, il sindaco convoca gli operatori economici Centro storico, il sindaco convoca gli operatori economici Obiettivo: approfondire le questioni che riguardano il cuore della città
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.