cgil gravina
cgil gravina
La città

Attacco alla Cgil a Roma, camera del lavoro aperta a Gravina

Una iniziativa in difesa della democrazia e dei lavoratori

"La camera del lavoro è il luogo della democrazia e della salvaguardia dei diritti dei lavorati, che non può essere violato da un attacco di stampo neofascista". L'Italia democratica si indigna per la deriva violenta che il segretario generale della Cgil Landini non ha avuto difficoltà a definire "Squadrista". Ecco perché a volte ricordare la storia non fa male. Ne sono convinti anche dalla Cgil di Gravina che -così come accaduto in tutta la penisola su impulso del segretario generale del sindacato- ha deciso di aprire la propria sede in piazza della Repubblica, di domenica, per rispondere all'episodio dell'assalto alla casa romana della organizzazione dei lavoratori, da parte di un commando neofascista, avvenuto nel corso di una manifestazione no-vax.
Per queste ragioni – dicono dalla Cgil- a Gravina si è voluto testimoniare il proprio pensiero per preservare "un presidio democratico e antifascista a difesa del lavoro".
  • Camera del lavoro
  • CGIL
Altri contenuti a tema
Piano sociale di zona, confronto con i sindacati Piano sociale di zona, confronto con i sindacati Cgil, Cisl e Uil intendono svolgere un ruolo da protagoniste
La Cgil fa gli auguri a Lagreca La Cgil fa gli auguri a Lagreca Chiesto incontro dal coordinatore del sindacato Deleonardis
Parco eolico, la Cgil dice la sua Parco eolico, la Cgil dice la sua Considerazioni del sindacato a margine dell’incontro tenutosi a Palazzo di Città
Impianti eolici, la Cgil chiede incontro al commissario Impianti eolici, la Cgil chiede incontro al commissario Preoccupazione espressa del sindacato che intende discuterne con la società proponente
Cgil, Cisl e Uil chiedono incontro al commissario Riflesso Cgil, Cisl e Uil chiedono incontro al commissario Riflesso Avviare un tavolo di concertazione in vista dei progetti da candidare al Pnrr e dei Por regionali
1 Cgil: amministrazione Valente senza una visione Cgil: amministrazione Valente senza una visione Il sindacato critica anche l'assenza dei processi di partecipazione
Fondi europei, sindacati delusi Fondi europei, sindacati delusi Per Cgil, Cisl e Uil gli altri Comuni si muovono, mentre a Gravina tutto tace
6 Pnrr, il silenzio del Comune preoccupa i sindacati Pnrr, il silenzio del Comune preoccupa i sindacati Delusione per i mancati risultati di Gravina
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.