via porticella
via porticella
Politica

Asfalto in via Porticella: è degenerazione urbana

Lorusso, Romita e Varrese chiedono di rimuovere il Bitume dalla strada

Questa è degenerazione urbana.

Hanno scatenato una pioggia di commenti e di critiche contro l'amministrazione comunale le fotografie, subito rimbalzate sui social, che riprendono le operazioni di bitumazione di via Porticella, una delle strade più caratteristiche del centro storico a pochi passi da corso Aldo Moro.
"La lingua di bitume non copre le basole presenti ai margini della strada, bensì soltanto il cemento che sgretolatosi era diventato un pericolo per cittadini e mezzi – provano a giustificarsi da palazzo di città - Di concerto con i tecnici comunali si è optato per la salvaguardia dell'incolumità pubblica operando nel modo più celere possibile".

Oltre al danno la beffa? Tuona Michele Lorusso il consigliere di opposizione che critica i lavori svolti stigmatizzando anche la caratteristica di provvisorietà dell'intervento: "Oltre al danno economico i cittadini di Gravina devono essere anche beffati in questo modo visto che tra le decine di strade che andrebbero asfaltate Gravina, l'amministrazione ha deciso di intervenire in vai Porticella".
Lorusso, congiuntamente ai colleghi di coalizione Mimmo Romita e Vincenzo Varrese, critica pesantemente l'intervento.
"Abbiamo recentemente partecipato ad un nuovo bando di rigenerazione urbana candidando per la seconda volta il centro storico come area di intervento. E il Comune che fa? Stende asfalto sulle basole. Più che rigenerazione urbana è un ritorno al passato, agli anni 70 quando a Gravina si usava seppellire le basole sotto il bitume".

La richiesta da parte dei consiglieri Romita e Lorusso e che la lingua di asfalto venga rimossa ad horas per eliminare lo sfregio visivo fatto al centro storico e scongiurare eventuali infiltrazioni di acqua che potrebbero interessare le abitazioni di via Porticella".
L'amministrazione, attraverso le parole di autorevoli esponenti prova a giustificarsi sostenendo che sono in arrivo altri finanziamenti per la sistemazione delle basole nel centro storico. Parole che non convincono nessuno come del resto non convincono i lavori in via Porticella.
  • Centro Storico
Altri contenuti a tema
4 Videosorveglianza: panacea di tutti i mali? Videosorveglianza: panacea di tutti i mali? Ecco gli occhi puntati sulla nostra città
Cede un solaio nel centro storico, due ragazzini feriti Cede un solaio nel centro storico, due ragazzini feriti Sul posto 118 e tecnici del comune
Topi nel centro storico, scatta l'allarme Topi nel centro storico, scatta l'allarme Dalla Municipale comunicano interventi di derattizzazione in mattinata
L'amore celebrato sulle chianche e la rabbia dei cittadini sui social L'amore celebrato sulle chianche e la rabbia dei cittadini sui social Ancora un atto vandalico contro il centro storico
Spunta un cancello in via Porticella Spunta un cancello in via Porticella Dopo la segnalazione dei cittadini, Conca interroga palazzo di città
Trattore trancia di netto tubi del gas nel centro storico Trattore trancia di netto tubi del gas nel centro storico Dalla rete ennesima storia sui pericoli del centro storico
Rigenerazione, residenti e commercianti:"Avanti con i lavori" Rigenerazione, residenti e commercianti:"Avanti con i lavori" "Terminare le opere nei tempi previsti. No alla strumentalizzazione politica".
Via libera del Consiglio al prontuario delle ristrutturazioni nel Centro Storico Via libera del Consiglio al prontuario delle ristrutturazioni nel Centro Storico L'area tecnica dispone norme e regole da seguire per ristrutturale gli edifici storici.
© 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.