parco zona pip
parco zona pip
La città

Arriva la primavera: parchi aperti?

Il punto della situazione con l’assessore Schinco

Come la situazione parchi a Gravina in visto dell'arrivo della bella stagione, che spinge soprattutto le famiglie con bambini ad uscire per recarsi presso le giostrine presenti sia in zona pip che nel parco Robinson? Le strutture sono rimaste praticamente sempre chiuse durante l'inverno, sia per la mancanza di un gestore che per alcuni lavori di ristrutturazione che hanno interessato e che ancora insistono nei parchi della zona artigianale.

Per sapere come stanno le cose abbiamo raggiunto l'assessore Marienza Schinco, che ha fatto il punto della situazione.

"I parchi momentaneamente sono stati affidati ad un'associazione l'APS Gravinese a titolo gratuito perché si erano offerti di prendersene cura" - spiega l'assessore, che ha voluto elogiare l'associazione che si sta prodigando "sempre in forma di volontariato e gratuitamente", offrendosi di fare piccoli lavori di manutenzione e di ripulitura dei luoghi, anche dalla mano di chi imbratta i muri.

Questa comunque è una soluzione temporanea: per il futuro si sta pensando ad altro. Infatti- continua Schinco- "gli uffici stanno preparando un bando per affidare i parchi. Un bando che prevede un fitto che il soggetto aggiudicatario verserà nei tempi e modi concordati", perché -sottolinea l'assessore- "mettere a reddito un bene pubblico è un elemento imprescindibile di una corretta conduzione e valorizzazione della cosa pubblica".

Nel frattempo però non si è stati con le mani in mano. In zona Pip ad esempio, grazie ad un avviso pubblico si è riusciti a reperire fondi per sostituire alcune giostrine fatiscenti che rappresentavano un pericolo per i bambini (ragioni che hanno portato alla decisione della momentanea chiusura del parco stesso). Inoltre –ci dice Schinco- si è preceduto alla sostituzione di intere strutture di gazebo e panche, inserendo anche panche adatte alla disabilità: "argomento su cui questa amministrazione è particolarmente sensibile" -sottolinea l'assessore Schinco, che spiega come i parchi siano già aperti, ma in zona Pip ancora incompleti. "Le giostrine e altre strutture arriveranno questa settimana" -conclude l'assessore, che non perde l'occasione per una stoccatina alla passata amministrazione, evidenziandone le mancanze."Quei parchi sono stati lasciati nel dimenticatoio per troppi anni e c'è da fare davvero tanto" -afferma in chiusura Schinco, sottolineando l'impegno dell'amministrazione che tiene le antenne alte per poter intercettare misure che consentano di migliorare l'area: "un luogo adatto a tutti, soprattutto ai bambini ed agli anziani che si ritrovano lì nelle calde sere d'estate".

I parchi cosi già fruibili tutti i giorni: dalle 9 alle 22 il parco Robinson e dalle 9 alle 21 le due aree in zona pip.
  • Parco Bimbi
  • Parco Robinson
  • Parco zona Pip
  • Parchi zona PIP
Altri contenuti a tema
Parchi zona Pip, il comune cerca gestore Parchi zona Pip, il comune cerca gestore La giunta ha dato mandato agli uffici per predisporre il bando
Orario invernale per i parchi cittadini Orario invernale per i parchi cittadini Dal prossimo week end aperti solo per festivi e fine settimana
Prima edizione de “Parchi In Movimento” Prima edizione de “Parchi In Movimento” Attività e spettacoli di animazione della pineta e dei Parchi in zona Pip
Nuova vita per i parchi in zona Pip Nuova vita per i parchi in zona Pip Soddisfazione del consigliere Loiudice
Parchi zona Pip, arredi e percorso vita da rifare Parchi zona Pip, arredi e percorso vita da rifare Disco verde della giunta al progetto finanziato dal MEF per oltre 58mila euro
Torna Sport nei Parchi, 4 - 11 - 18 novembre Torna Sport nei Parchi, 4 - 11 - 18 novembre Appuntamento con lo sport all’aria aperta
Parchi chiusi? Lagreca spiega le ragioni Parchi chiusi? Lagreca spiega le ragioni Apertura parco Robinson e messa in sicurezza di quelli in area Pip in attesa di bando di gestione
Campetto della zona Pip in condizioni pessime Campetto della zona Pip in condizioni pessime Ennesima lamentela e denuncia di un genitore
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.