Carabinieri arresto
Carabinieri arresto
Cronaca

Arrestati per furto di alcolici

Si tratta di due 31enni gravinesi. Il furto è avvenuto in un supermercato di piazza Pellicciari

Si sono appropriati di nascosto di 11 bottiglie di liquore da un supermercato ma scoperti sono finiti in manette. Si tratta di due 31enni di Gravina, il sorvegliato speciale N. C. e M. N., entrambi già noti alle forze dell'ordine, arrestati martedì sera dai Carabinieri della locale stazione con l'accusa di furto. Il primo dovrà anche rispondere di violazione degli obblighi, mentre sul complice "grava" il possesso illegale di strumenti "atti ad offendere".

Nel corso di un servizio perlustrativo, una "gazzella" dell'Arma aveva notato, nei pressi di un supermercato di Piazza Pellicciari, una "Suzuki Swift" con due individui a bordo che, alla vista dei militari, era ripartita a forte velocità, tentando di dileguarsi. Prontamente inseguiti, i malviventi venivano bloccati dopo un centinaio di metri e sottoposti a controllo.

Nelle tasche del conducente è stata rinvenuta una lama in ferro delle dimensioni di 10 centimetri, mentre nel cofano del mezzo gli operanti hanno trovato ben 11 bottiglie di liquore e una busta contenente delle cipolle acquistate per 50 centesimi dallo stesso esercizio commerciale. I successivi accertamenti eseguiti nel negozio, visionando anche le immagini del circuito di videosorveglianza, hanno permesso di appurare il furto dei liquori.

Uno dei due malviventi, infatti, entrato nel supermercato, aveva preso dagli scaffali le bottiglie, occultandole sotto i vestiti per poi uscire e consegnarle al complice. Per mascherare il piano aveva acquistato un dado di lievito fresco e una busta di cipolle.

Tratti in arresto, i due sono stati associati presso la casa circondariale di Bari. La refurtiva, per un valore di 180 euro, è stata consegnata all'esercente.
  • Furto
  • Forze dell'Ordine
Altri contenuti a tema
1 Sventato furto presso azienda agricola Sventato furto presso azienda agricola Ladri messi in fuga dal tempestivo intervento di Carabinieri e Metronotte
Un altro furto di cavi a danno delle Ferrovie Appulo Lucane Un altro furto di cavi a danno delle Ferrovie Appulo Lucane Colpita la rete telefonica. Inviata denuncia al Prefetto
Italia- Inghilterra, a Gravina si intensifica la sicurezza Italia- Inghilterra, a Gravina si intensifica la sicurezza Un vertice per stabilire misure per garantire l’ordine pubblico
1 Lega: Basta proclami, sui furti serve più impegno Lega: Basta proclami, sui furti serve più impegno Invito al sindaco ad adoperarsi di più
Furti in aziende, imprenditori sul piede di guerra Furti in aziende, imprenditori sul piede di guerra Il Consorzio Imprese Murgiane scrive al Prefetto. Petrone: “valicati limiti di sopportazione”
1 Furti in città, nuovo sollecito per incrementare forze dell'ordine Furti in città, nuovo sollecito per incrementare forze dell'ordine Invito del consigliere comunale Colonna
1 Sicurezza: furti a Gravina, il caso all'esame del comitato provinciale Sicurezza: furti a Gravina, il caso all'esame del comitato provinciale Chiesti più controlli dopo i colpi in zona Pip
2 Tentato furto di un autocarro in zona Pip Tentato furto di un autocarro in zona Pip Sventato il colpo dal proprietario, speronato dai ladri per mettersi in fuga
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.