amianto
amianto
La città

Amianto, niente fondi a Gravina

Il Comune non si candida al bando regionale

Niente finanziamenti regionali a Gravina per lo smaltimento dell'amianto.

Come si ricorderà lo scorso aprile la Regione Puglia ha stanziato 3 milioni di euro in favore dei Comuni al fine di sostenerli finanziariamente nell'attività di decontaminazione, smaltimento e bonifica dell'amianto.
Il contributo massimo a disposizione di ogni singolo Comune era composto di una quota fissa, non superiore a 35.000 euro, e una parte aggiuntiva variabile a seconda del numero di residenti nell'ente beneficiario: 5.000 euro per i Comuni al di sotto dei 5.000 abitanti; 15.000 euro per i comuni fino a 20.000 abitanti; 25.000 euro per i Comuni al di sotto dei 50.000 abitanti e 35.000 euro per i Comuni con più di 50.000 abitanti.
Somme a cui l'amministrazione richiedente avrebbe dovuto garantire un cofinanziamento pari al 25% del contributo richiesto.

Opportunità che il Comune di Gravina ha deciso di non sfruttare non candidandosi all'avviso a sportello.
Da palazzo di città fanno sapere che la decisione alla non candidatura è stata assunta a seguito di specifica valutazione poiché, dopo le bonifiche effettuate negli ultimi tre anni con i fondi attinti a due bandi regionali simili a quello dello scorso aprile, non risultavano siti con rifiuti amiantati per i quali proporre nuovi progetti.

In realtà già nel 2015 e nel 2016, Palazzo di città aveva disposto interventi anti amianto utilizzando fondi attinti da due bandi regionali. L'ultimo intervento risale a dicembre 2016 con un piano di interventi straordinario costato alle casse comunali circa 78.000 euro, un quarto dei quali garantiti direttamente dal Comune ed il resto coperti attraverso uno specifico finanziamento ottenuto dalla Regione e grazie al quale è stato possibile rimuovere alcuni quintali di amianto da numerose discariche abusive.
Oggi, specificano da Palazzo di città, la situazione è sotto controllo.
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.