Nunzio Ingannamorte
Nunzio Ingannamorte
Scuola e Lavoro

All’Ingannamorte appuntamento con il “Natale sotto lo stesso cielo”

L’istituto comprensivo gravinese protagonista di alcune performance

All' Ingannamorte quest'anno va in scena il "Natale sotto lo stesso cielo". L'istituto comprensivo, dislocato in diversi plessi, ha scelto di condividere le attività messe in campo in occasione delle festività natalizie, e non solo.

Il "Natale sotto lo stesso cielo", della scuola gravinese non è una mera condivisione di luoghi, ma una comunione nello spirito che unisce le componenti dell'istituto. Infatti- spiegano dalla scuola che comprende la secondaria di primo grado "Ingannamorte", la scuola primaria "Soranno" e la scuola dell'infanzia "Albero Azzurro"- Vivere "sotto lo stesso cielo" per noi vuol dire condividere gli stessi valori di solidarietà, di uguaglianza, di giustizia, di meritocrazia, ossia gli stessi valori democratici".

Valori democratici che sono essenziali per garantire in maniera egalitaria la possibilità di sviluppare vere competenze- continuano i promotori, "competenze che valorizzino i propri talenti e le proprie propensioni, competenze che trovino riscontro positivo nelle situazioni di studio, di lavoro e di interazione sociale quotidiani".

Così l'Ic, a ridosso della festa della natività, ha deciso di organizzare alcune iniziative, raccordandosi con altre realtà scolastiche per riuscire nell'intento di promuovere negli studenti partecipanti abilità semplici e più complesse, quest'ultime legate al campo artistico-musicale, "che rientrano nel decalogo europeo delle competenze chiave per l'apprendimento permanente abilità di con le altre".

Si parte il 19 dicembre alla Soranno. Alle ore 10 ci sarà l'esibizioni dei bambini dell'infanzia e delle prime classi della scuola primaria con esilaranti cori natalizi e a seguire performance finale del laboratorio di alfabetizzazione di lingua inglese degli alunni di 5 anni della Scuola dell'Infanzia "Albero Azzurro" e "Michele Soranno".

Venerdì 20 alle 18 e sabato 21 alle ore 20, invece, presso la Chiesa "Spirito Santo", ci saranno due giornate dedicate al "Concerto di Natale" eseguito dall'Orchestra giovanile dell'Indirizzo musicale della Ingannamorte il coro dei bambini delle classi V delle Scuole Primarie "Savio-Fiore" e il secondo con il coro della "Soranno" dove – concludono dalla scuola- suoni, voci e armonie dal profumo natalizio allieteranno la comunità scolastica e territoriale.
  • Natale
  • Scuola Ingannamorte
  • Scuola Michele Soranno
  • Albero Azzurro
Altri contenuti a tema
La scuola in famiglia, gli Open Day in forma virtuale La scuola in famiglia, gli Open Day in forma virtuale Istituto Comprensivo Nunzio Ingannamorte
“Natale on the road” “Natale on the road” Babbo Natale e l’elfo Pedro in giro per la città
Accendi il Natale con Orgoglio Gravinese Accendi il Natale con Orgoglio Gravinese L’associazione indice il concorso del più bel balcone natalizio
6 Le luci della discordia Le luci della discordia Critiche social sulle luminarie natalizie
1 Riorganizzazione in sicurezza per i plessi Ingannamorte e Soranno Riorganizzazione in sicurezza per i plessi Ingannamorte e Soranno L’istituto si prepara per il nuovo anno scolastico nel segno del covid
Calendario eventi natalizi, bilancio positivo Calendario eventi natalizi, bilancio positivo Molti gli appuntamenti che hanno animato la città riscuotendo grande successo
Anche stavolta “Natale lungo il corso” ha fatto centro Anche stavolta “Natale lungo il corso” ha fatto centro Le scuole animano corso Aldo Moro, una delle arterie principali della città
Una serata in musica per la cooperativa "Nuova Orizzonti" Una serata in musica per la cooperativa "Nuova Orizzonti" Al "Sidion" una festa di comunità
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.