Torneo Antonio3
Torneo Antonio3
Altri sport

Torneo Sant'Antonio: terza giornata

Riri impianti e Ministranti ancora in testa

Dopo la conclusione della fantastica seconda giornata del torneo che ha visto in testa alla classifica le squadre Ruri Impianti e Ministranti con un totale di 6 punti, dal 29 giugno 2013 è incominciata un'altra entusiasmante giornata. Le gare si sono disputate tra Gruppo Famiglia contro Ruri Impianti, Mensa della Carità contro Tutto in vista, AGESCI contro Ministranti e infine HSC Dopocresima contro Ottica Focus.
Le due squadre in testa hanno mantenuto la loro posizione. Infatti sono risultate entrambe nuovamente vincitrici delle partite di questa giornata. Ottima partita per i Ministranti che, grazie alle reti di Raguso, Nicoletti, Fineo, Rizzi, Carducci e Clemente sconfiggono gli avversari per 9 a 0. Gli AGESCI incontrano difficoltà soprattutto nel contrattacco e non riescono, nonostante la resistenza e l'impegno, a migliorare il risultato della partita. Il miglior giocatore in campo è stato Raguso, non soltanto per le due reti segnate, ma soprattutto per la determinazione e per l'impegno mostrati in campo.

Un'altra partita ben giocata è stata quella del Dopocresima contro Ottica Focus che si è conclusa con il pareggio per 1 a 1. La prima rete è stata segnata da Renato Calderoni, il miglior giocatore della squadra del Dopocresima che ha avuto occasione per raddoppiare il risultato ma senza riuscirci. Infatti l'Ottica Focus ha in seguito pareggiato meritando a pieno questo risultato. È stata una partita davvero equilibrata, giocata e sudata da entrambe le squadre fino all'ultimo secondo, ma soprattutto è stato l'emblema di tutto il torneo: ha rivelato infatti una grande sportività e amicizia dei giocatori e allo stesso tempo un'ottima competizione. Insomma, un pareggio tutt'altro che noioso! La squadra Ruri Impianti si riconferma vincente giocando un'ottima partita contro il Gruppo Famiglia per 13 a 2, mentre la squadra Tutto in vista subisce un'ulteriore sconfitta con la Mensa della Carità restando, come la squadra AGESCI, a 0 punti in classifica. Ciò che distingue questo torneo da ogni altro è tuttavia l'entusiasmo di tutte le squadre, vincenti e non, che hanno stretto e intensificato relazioni di amicizia, mostrandosi leali e sportive tra loro. Questo è per noi il calcio che può essere definito spettacolo!
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.