raffaele urgo
raffaele urgo
Altri sport

Raffaele Urgo campione di stecca

Il 26enne gravinese tra i protagonisti dei campionati nazionali di biliardo a cinque birilli

Un lavoro in cucina ed una passione per la stecca. Questo è la vita di Raffaele Urgo, 26enne cuoco gravinese e talentuoso giocatore di biliardo, che ha saputo conquistarsi un posto nell'élite nazionale del biliardo sportivo all'italiana (o cinque birilli).

Il giovane virtuoso del biliardo si è dapprima aggiudicato il pass per i Campionati nazionali, giunto al termine di una stagione estenuante fatta di incontri mensili che hanno portato Urgo a giocarsi l'accesso alle finali nazionali nei playoff svoltisi a Ruvo di Puglia lo scorso maggio. Un premio per le sue doti e la sua caparbietà che lo hanno portato in poco tempo, meno di due anni, da quando si dedica seriamente a questa disciplina, a scalare le classifiche riuscendo a qualificarsi per le finali nazionali di stecca cinque birilli.

Una competizione svoltasi dal 22 giugno al 4 luglio a Saint Vincent, dove Urgo ha ben figurato, riuscendo così ad entrare nel gotha del biliardo nazionale. Infatti, il "campione" gravinese della stecca salirà di categoria, partecipando nella prossima stagione agonistica, che partirà a settembre, alle gare del circuito Btp, (gare open aperte a tutti i partecipanti) che si svolgono in giro per tutta la penisola, potendosi scontrare con giocatori affermati e dove poter mostrare tutte le sue qualità, arrivando a giocare, magari anche contro il suo idolo, Matteo Gualemi e confrontandosi con giocatori professionisti di fame ed esperienza internazionale.
  • Sport
Altri contenuti a tema
I padiglioni della fiera per le attività sportive I padiglioni della fiera per le attività sportive Provvedimento della giunta per venire incontro agli sport al chiuso in questa fase di emergenza
Palestre scolastiche, il Comune scrive alle scuole Palestre scolastiche, il Comune scrive alle scuole Lettera della vicesindaca Matera ai dirigenti scolastici per la ripartenza di attività sportive
Verrà riqualificato il campetto in via Pozzo Pateo Verrà riqualificato il campetto in via Pozzo Pateo 100mila euro dalla Regione per il punto sport
Powerlifting, Gravina "quattro su quattro" Powerlifting, Gravina "quattro su quattro" Un week end da incorniciare per i quattro atleti gravinesi partecipati alle gare di Coppa Campioni
1 Il campetto di via Scotellaro candidato ai finanziamenti regionali Il campetto di via Scotellaro candidato ai finanziamenti regionali Un progetto redatto dall'ufficio tecnico comunale
3 "De profundis" per lo sport gravinese "De profundis" per lo sport gravinese L’assenza di strutture mette in ginocchio le società: "L’amministrazione è colpevolmente assente"
Disabilità e sport: quando l'inclusione fa bene a tutti Disabilità e sport: quando l'inclusione fa bene a tutti Federcasalinghe e Centro Dahlia insieme in un'unica missione
A.S.D Smart Fit e Kettlebells, da Gravina vola a Dublino A.S.D Smart Fit e Kettlebells, da Gravina vola a Dublino Due atleti rappresenteranno l’Italia al campionato mondiale
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.