Asd Silvium Gravina
Asd Silvium Gravina
Calcio

Perugia Calcio e Silvium Gravina si danno il cinque

Siglato accordo tra le due società sportive

La Scuola Calcio ASD Silvium Gravina e l'A.C. Perugia hanno annunciato la loro collaborazione pluriennale.
Nell'auditorium della parrocchia SS Pietro e Paolo, pieno in ogni ordine di posto, durante un convegno dai notevoli contenuti formativi, il Direttore Generale dell' A.C. Perugia Calcio, Mauro Lucarini, insieme a Mauro Cecchetti e Paolo Damiani, Responsabili Tecnici di "A.C. Perugia Football Academy" hanno presentato alla città l'intero progetto, illustrando i metodi di lavoro, la filosofia, la mission e le ambizioni future della società umbra che sempre più intende puntare sulla formazione delle giovani leve e che avrà qui a Gravina un punto di riferimento costante, motivato e organizzato.
A fare gli onori di casa, in una serata moderata e ottimamente condotta dal prof. Vito Loglisci, ci ha pensato il presidente della Silvium Angelo Massari, il quale, consapevole dell'importanza dell'evento, non ha nascosto la sua emozione nel salutare la notevole cornice di pubblico presente.
Per l'occasione, seduto al banco dei relatori anche il sindaco Alesio Valente, che ha voluto nel suo intervento manifestare il suo entusiasmo e ribadire la ferma volontà dell'amministrazione di continuare sulla strada della valorizzazione dello sport. Poi è toccato a Mauro Lucarini entrare nei particolari del progetto, descriverne le tappe e le prospettive.
L 'ASD Silvium Gravina sarà a tutti gli effetti un partner del "Grifone", ne seguirà le direttive in merito alla metodologia da applicare e all'innovativo modo di allenare ed educare i ragazzi, i quali avranno anche l'opportunità di andare in Umbria sui campi di allenamento del Perugia in diverse occasioni durante l'anno.
Lucarini ha coinvolto i genitori con energia ed entusiasmo in quello che ad un certo punto si é trasformato in un vero e proprio dibattito su educazione e rapporto genitori-figli-allenatori. Momento davvero molto interessante. Il nuovo Direttore Generale della ASD Silvium, Christian Divella, ha poi parlato nel suo intervento dell'importanza dei settori giovanili in Italia e della necessità delle società di investire su di essi. Nello specifico ha rimarcato l'importanza per una città come Gravina, di costruire un futuro duraturo proprio mediante il consolidamento del proprio patrimonio, quello nato e fatto crescere in "casa". Ha elencato le priorità della Silvium per il nuovo anno e ne ha accennato alcuni fondamentali obiettivi da raggiungere: crescente monitoraggio medico, collaborazione con le scuole e dialogo continuo con le famiglie, su tutti.
Tra i presenti vi erano anche i dirigenti della FBC Gravina, neo vincitrice della Coppa Puglia di Eccellenza, che non hanno voluto perdersi una serata così utile e piena di spunti e Divella, nel salutarli, ha prospettato loro le opportunità che potrebbero rivenire dalla collaborazione tra la stessa FBC Gravina e la Silvium in tema di settore giovanile. Invito al quale si è immediatamente accodato anche il DG perugino Lucarini che ha mostrato interesse per tale possibilità e ha dato piena disponibilità a parlarne, visti i recenti successi della compagine gialloblù ormai noti anche al pubblico delle tv nazionali. Divella ha poi rivolto un deciso invito al sindaco, Alesio Valente, ad occuparsi in modo deciso e concreto della struttura sportiva di Grotte Solagne, data la cospicua presenza di scuole calcio in città e la necessità per i ragazzi, soprattutto con le nuove prospettive, di allenarsi in luoghi all'avaguardia e al passo coi tempi.
Il sindaco ha accolto l'invito e ha assunto pubblicamente l'impegno. Il convegno è stato chiuso da Luigi Loizzo, responsabile del settore tecnico della Silvium, oltre che uno dei fautori della nascita di questa illustre collaborazione, anch'egli soddisfatto e motivato per il nuovo percorso intrapreso, ha presentato l'intero staff di preparatori e tecnici e illustrato il nuovo assetto societario.
"Come abbiamo già avuto modo di dichiarare recentemente quella presentata sabato scorso rappresenta non solo un ambizioso progetto, ma anche e soprattutto una grande ulteriore opportunità di crescita per la nostra città. Lo sport può essere uno straordinario volano in tal senso e lo stiamo vedendo" conclude il Direttore Generale Christian Divella.
12 fotoPerugia Calcio e Silvium Gravina si danno il cinque
silviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravinasilviumgravina
  • Calcio
  • ASD SILVIUM GRAVINA
Altri contenuti a tema
1 Calcio: serie D, promozione e retrocessioni a tavolino Calcio: serie D, promozione e retrocessioni a tavolino Nel girone della Fbc Gravina, esulta il Bitonto e protesta il Nardò
Ora è ufficiale. Torna a Gravina la Milan Academy Ora è ufficiale. Torna a Gravina la Milan Academy Un progetto delle ASD Silvium Gravina e Avanti Altamura
La Fbc Gravina riparte dalle certezze, confermati Chiaradia e Santoro La Fbc Gravina riparte dalle certezze, confermati Chiaradia e Santoro Stasera la società presenta la prossima stagione insieme al tecnico Loseto
Calcio: rinviata la gara di Picerno Calcio: rinviata la gara di Picerno A causa della neve
Tre punti preziosi per la Fbc Gravina Tre punti preziosi per la Fbc Gravina La squadra gravinese corsara contro l'ultima in classifica
Fbc conquista Nardò, vittoria molto preziosa Fbc conquista Nardò, vittoria molto preziosa I ragazzi di Loseto tornano dal Salento con i tre punti e un bel successo (0-3)
Chiaradia salva la Fbc di nuovo in extremis Chiaradia salva la Fbc di nuovo in extremis La squadra di Loseto pareggia contro il Gelbison di Vallo della Lucania (2-2)
Un pari combattuto nel derby della Murgia Un pari combattuto nel derby della Murgia Tra Fbc e Team Altamura finisce 1-1. Gara particolarmente sentita da pubblico e giocatori
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.