Paolo Langiulli- velocista gravinese
Paolo Langiulli- velocista gravinese
Atletica

Paolo Langiulli pronto per i nazionali indoor di atletica

Il giovane velocista gravinese punta al podio tra gli juniores

Continua a far parlare di sé lo sprinter gravinese Paolo Langiulli, che nello scorso fine settimana, ad un meeting nazionale indoor svoltosi ad Ancona, ha ben figurato nella categoria juniores, confrontandosi gomito a gomito anche con atleti di età ed esperienza di gran lunga superiore alla sua, non sfigurando al loro cospetto.

L'atleta che gareggia per la Amatori Atletica Acquaviva, ma che si allena a Matera sotto la sapiente guida di Pino Perrone, ha corso i 60 e i 200 metri, stabilendo il suo primato personale sui 60 metri della pista anconetana con il tempo di 7,14 e strappando un lusinghiero 22,6 sulla distanza dei 200 metri, che gli sono valsi il secondo posto tra gli juniores.

Un percorso di crescita agonistica del ragazzo classe 2003, che da circa un anno si è accostato all'atletica leggera, facendo passi da gigante che lo hanno portato ad essere tra gli juniores più promettenti nel panorama nazionale della velocità su pista. L'emergenza sanitaria non ha condizionato i suoi allenamenti che lo hanno spinto a tagliare questi primi traguardi ed a raggiungere risultati lusinghieri, che però rappresentano solo un punto di partenza e non un arrivo per la giovane promessa dell'atletica leggera, che già dalla prossima settimana sarà in pista nuovamente ad Ancona, ai campionati nazionali indoor, per confermare l'ottimo inizio di stagione. Ma le ambizioni di Paolo Langiulli non si fermano a questo.

"L'obbiettivo stagionale – afferma il velocista gravinese- è arrivare in finale sui 200 ai campionati italiani outdoor che si svolgeranno la prossima estate a Grosseto". Ma non si stratta solo di correre la gara: bello sarebbe infatti, - ci confessa Paolo -arrivare sul podio della competizione nazionale e comunque riuscire a primeggiare in questa stagione a livello regionale, vincendo tutto.

E perché non sognare, proiettandosi in un futuro non molto lontano ad una competizione internazionale: ai campionati europei, ai mondiali, alle olimpiadi, portandosi dietro l'eredità di Pietro Mennea e facendosi apprezzare dal mondo intero come la nuova Freccia del Sud. Un sogno che non è detto che non possa avverarsi.
  • Atletica leggera
Altri contenuti a tema
Atletica, Langiulli sugli scudi ai campionati regionali Atletica, Langiulli sugli scudi ai campionati regionali Lo sprinter gravinese porta a casa 4 medaglie
Atletica, Langiulli e Sacco al meeting di Molfetta Atletica, Langiulli e Sacco al meeting di Molfetta Il velocista gravinese e il saltatore in lungo materano selezionati per inaugurare nuova pista di atletica
4 Il giovane velocista Paolo Langiulli ai campionati nazionali Il giovane velocista Paolo Langiulli ai campionati nazionali L’atleta gravinese si conferma talento emergente dell’atletica leggera
6 La nuova “freccia del sud” è di Gravina La nuova “freccia del sud” è di Gravina Il giovane Paolo Langiulli campione regionale dei 100 metri categoria allievi
1 Atletica, nuovo primato di D'Agostino nel getto del peso Atletica, nuovo primato di D'Agostino nel getto del peso Il campione gravinese lancia a 17,60 metri. Il Comune si congratula
Gianni Matera velocista di Puglia Gianni Matera velocista di Puglia Per lui un 2018 da leoni, con vittorie e primati. Premiato dal sindaco
La Gravina dei record: il Sindaco riceve Vincenzo D'Agostino, campione in getto del peso La Gravina dei record: il Sindaco riceve Vincenzo D'Agostino, campione in getto del peso L'atleta gravinese sbriciola un record che resisteva dal 1982
Vittoria al galà “the last warriors IV” Vittoria al galà “the last warriors IV” Nicola Bosco e Roberto Carbone sul podio.
© 2001-2021 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.