conferenza stampa Fbc 200723
conferenza stampa Fbc 200723
Calcio

Nuovo inizio per la Fbc

Conferenza stampa di apertura dell’anno sportivo 2023/24

"Oggi è il calcio di inizio per la Fbc". Con queste parole Vito Di Benedetto, che rappresentava la società calcistica gravinese in conferenza stampa, ha salutato l'ammissione dell'iscrizione al campionato di serie D della compagine gialloblu. Il segno di un nuovo inizio per questo decimo anni di vita della società che milita da otto anni consecutivi nella massima serie dilettantistica italiana.

Il via ufficiale alla stagione 2023/2024 dato attraverso un incontro con la stampa che ha visto protagonisti oltre al dirigente, anche i componenti dell'area tecnica Maule e Moscelli e l'allenatore Catalano. Un meeting a cui ha partecipato anche il sindaco Fedele Lagreca, che ha colto l'occasione per far sentire la propria vicinanza alla squadra per "l'inizio di un nuovo percorso".

"In molti non credevano che si potesse riuscire a concretizzare l'iscrizione al campionato" - ha affermato il primo cittadino, che ha ribadito la necessità di sensibilizzare la comunità a sostenere la formazione gialloblu, che rappresenta tutta la città di Gravina. "Perché insieme ce la possiamo fare" - ha ricordato Lagreca, pronto ad incontrare alcuni imprenditori interessati al progetto Fbc.

Per il momento, a fare da supporto ai colori gialloblu, ci sarà la nuova associazione costituitasi nei giorni scorsi "Noi Siamo Gravina", che "ci ha aperto il cuore" - ha detto Di Benedetto, dando nuova energia ai compenti del sodalizio sportivo.

Certo, l'impegno economico per la stagione che va incominciando sarà ancora più gravoso del passato, vista anche la riforma che cambia le regole in materia di contratti e che costringerà a maggiori sacrifici.

Ecco perché non è mancato il rinnovato invito a nuove forze imprenditoriali a sposare il progetto Fbc, con Di Benedetto che senza sbottonarsi più di tanto, ha ammesso che su questo fronte "qualcosa bolle in pentola". Anche perché, a domanda sul piano industriale e progetto futuri, il socio della Fbc ha dichiarato come "gli intenti siano rimasti immutati".

Dal punto di vista più squisitamente sportivo, sia il responsabile dell'area Tecnica Gabriel Maule, che il direttore tecnico Fabio Moscelli, non si sono sbilanciati e, chi si aspettava di sentite nomi di possibili calciatori e indiscrezioni sul mercato gialloblu, sarà rimasto sicuramente deluso. Un mercato difficile, per un girone H che presenta vere e proprie corazzate e numeri importanti a livello di ingaggi.

L'obiettivo è chiaro: raggiungere una serena salvezza, offrendo al pubblico anche un bel gioco. "Per questo ci impegneremo al massimo per offrire al mister una rosa che possa dare soddisfazioni e meno sofferenze rispetto allo scorso anno" - hanno in sintesi detto i due. Anche Mister Catalano sull'argomento mercato ha glissato, facendo solo l'identikit dei giocatori che vorrebbe in squadra: gente disposta a soffrire, ad impegnarsi, giocatori che "hanno fame e passione" e che mettano tutte le proprie energie per raggiungere importanti traguardi.

Infine, non si poteva non affrontare il problema dei lavori allo stadio Stefano Vicino, con la società che al momento, pur avendo soluzioni in mente, aspetta le mosse dell'amministrazione comunale. Anche se- secondo i ben informati- per quest'anno non ci saranno cambiamenti e il tutto verrà rimandato a maggio prossimo, quando finirà la stagione 2023/2024.
  • Fbc Gravina
Altri contenuti a tema
La Fbc passa a Martina Franca La Fbc passa a Martina Franca Prima vittoria esterna per i gialloblu
La Fbc in trasferta a Martina La Fbc in trasferta a Martina In casa della seconda della classe serve prova d’orgoglio. I gialloblu in silenzio stampa
Finisce 1-1 il match tra Fbc e Angri Finisce 1-1 il match tra Fbc e Angri I gialloblu agganciano il Bitonto ma restano penultimiFinisce 1-1 il match tra Fbc e Angri
Al Vicino scontro salvezza tra Fbc e Angri Al Vicino scontro salvezza tra Fbc e Angri Imperativo vincere per continuare a lottare per la salvezza
Casarano-Fbc, risultato non omologato Casarano-Fbc, risultato non omologato La società gravinese fa ricorso. Possibile 3-0 a tavolino per i murgiani
FBC, difficile trasferta a Casarano FBC, difficile trasferta a Casarano Per i gialloblu importante fare risultato in salento
Il derby della Murgia finisce in parità Il derby della Murgia finisce in parità Un punto d’oro per i gialloblu con tante recriminazioni
Grande attesa per il derby della Murgia Grande attesa per il derby della Murgia La Fbc Gravina tenta di fermare la capolista Team Altamura
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.