FBC Gravina
FBC Gravina
Calcio

Il Taranto s'impone sul Gravina per 2-1

Prossima sfida domenica 25 marzo, contro il Manfredonia

Seconda battuta d'arresto consecutiva per l'FBC Gravina e ancora ampi rammarichi per una prestazione decisamente positiva per i ragazzi di Doudou che creano tanto gioco e occasioni ma raccolgono pochi frutti in termini di punti. La spunta il Taranto (assente per quasi tutto il primo tempo) che supera i gialloblù grazie alle reti di D'Agostino e Diakite.

Mister Doudou opta per il collaudato 3-4-1-2 con Loliva tra i pali, Gernone-Cacace-Gargiulo in difesa, Filip e Santoro (ottimo esordio dal primo minuto per il classe 2000) sulle fasce con l'ex Balzano e Cicchella in mezzo al campo, Gava ad ispirare per il tandem d'attacco Leonetti-Molinari (altro ex di prestigio del match).

I primi 36' minuti di gara si giocano esclusivamente nella metà campo dei locali. È un Gravina d'applausi che s'impone nel gioco dai primi minuti e crea occasioni di rilievo. La prima (4') è il tiro poco alto di Gava a conclusione di un'azione personale, la seconda, ben più ghiotta (17'), capita a Balzano ben imbeccato da Santoro, ma Pellegrino para col corpo al tiro a botta sicura. Al 31' Leonetti si rende autore di un'azione personale (tiro parato), al 34' Molinari di testa impensierisce nuovamente Pellegrino. Due minuti, da un errato disimpegno di Gernone, Ancora serve D'Agostino la cui precisa botta dal limite trafigge Loliva. È l'inatteso vantaggio dei locali, sino a quel punto assenti dal gioco e imprecisi. La prima frazione si chiude col vantaggio a sorpresa dei locali per 1-0.

Nella ripresa il Taranto cresce d'intensita', sospinto dell'ottimo Ancora, rendendosi subito molto pericoloso con quest'ultimo al 6' e al 11'. Dopo un bel intervento di Loliva su tiro velenoso di Galdean da fuori (14'), l'FBC subisce il secondo gol, questa volta con Diakite che su assist di D'Agostino perfora nuovamente la retroguardia gialloblù. Il neo entrato Favetta sfiora il tris al 28' mentre il Gravina ha un sussulto solo al 32' con una bella scoccata di Panebianco (entrato da poco), parato però. È tuttavia il preludio al gol che arriva sette minuti più tardi grazie a Molinari, nella circostanza applaudito dal suo ex pubblico dello Iacovone. Il Gravina, abituato a rimonte nei minuti finali, sfiora il gol del 2-2 al 42' con Caruso, ben servito da Salatino (entrambi subentrati nella ripresa), ma ancora Pellegrino dice di no. Termina con quest'ultima azione il match e i tentativi di assalto finale degli ospiti, sospinti da una sparuta rappresentanza di tifosi (meno di cento).

Prossimo impegno dei gravinesi sarà la gara interna contro il Manfredonia, domenica 25 marzo, seguita subito dalla trasferta a Cava de' Tirreni (giovedì 29), contro la Cavese.

TARANTO – FBC GRAVINA 2-1
TARANTO: Pellegrino, D'Agostino (dal 34' st Gori), Diakite (dal 23' st Favetta), Ancora, Lorefice (dal 39' st Portoghese), Rosania, Marsili, Miale, Boccadamo, Galdean, Li Gotti. All. Cazzaro'. A disposizione: Pizzaleo, Corbier, Giannotta, Quero, Kevin, Capua.
FBC GRAVINA: Loliva, Gernone (dal 12' st Caruso), Gargiulo, Cicchella (dal 12' st Salatino), Cacace, Filip (dal 29' st Panebianco), Gava, Balzano (dal 29' st Ceijas), Molinari, Leonetti, Santoro. All. Doudou. A disposizione: Lullo, Fanelli, Chiaradia, Ceglie, Mbida.
ARBITRO: Zucchetti di Foligno
ASSISTENTI: Castro di Livorno e Giuggioli di Grosseto
MARCATORI: D'Agostino (36' pt), Diakite (15' st), Molinari (39' st)
AMMONITI: Boccadamo (40' st)
NOTE: spettatori presenti circa 3.000 di cui un centinaio da Gravina. Recupero: 1' pt, 4' st.


(Ufficio Stampa FBC Gravina)
  • Fbc Gravina
  • Serie D
Altri contenuti a tema
La Fbc Gravina supera l'Andria, finale al cardiopalma La Fbc Gravina supera l'Andria, finale al cardiopalma Meritato successo della squadra di Loseto
La Fbc Gravina cade a Francavilla La Fbc Gravina cade a Francavilla Allo stadio Fittipaldi la squadra di Loseto battuta per 1-0
Al "Vicino" la Fbc Gravina travolge l’Agropoli Al "Vicino" la Fbc Gravina travolge l’Agropoli Per la squadra gialloblu una goleada che fa scalare la classifica
La Fbc pareggia in trasferta contro Gelbison La Fbc pareggia in trasferta contro Gelbison La squadra gialloblu non scardina la difesa più forte del campionato
Calcio, pesante sconfitta per la Fbc. Loseto ora rischia la panchina? Calcio, pesante sconfitta per la Fbc. Loseto ora rischia la panchina? Il Gladiator fa poker. Per i gialloblu è la seconda sconfitta di fila
La Fbc Gravina sconfitta di misura a Bitonto La Fbc Gravina sconfitta di misura a Bitonto Dopo la vittoria nel derby della Murgia la squadra di Loseto era a caccia di conferme
Grande vittoria della FBC Gravina nel derby della Murgia Grande vittoria della FBC Gravina nel derby della Murgia Tanto entusiasmo per il successo contro la Team Altamura
Fbc Gravina, un pari rocambolesco a Foggia Fbc Gravina, un pari rocambolesco a Foggia Trasferta molto difficile. Recriminazioni per aver sfiorato la vittoria
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.