torneo di tennis san michele 2016
torneo di tennis san michele 2016
Altri sport

Grande successo per la seconda edizione del torneo «San Michele Arcangelo»

Marco Micunco si aggiudica la prestigiosa finale al circolo tennis

Si è conclusa domenica 2 ottobre la seconda edizione del torneo nazionale di tennis «San Michele Arcangelo» iniziato il 22 settembre presso il Circolo Tennis di Gravina.

Lo straordinario successo della prima edizione, svoltasi lo scorso anno, ha spinto gli organizzatori a ripetersi, ma questa volta facendo le cose in grande.

Tra le novità introdotte, grande successo ha riscosso la «Formula Open» che ha dato la possibilità di iscriversi agli atleti di diverse categorie (4a, 3a e 2a categoria) aumentando di gran lunga il tasso tecnico del torneo; senza dimenticare il montepremi passato dalle 400 euro della prima edizione alle 3.200 euro complessive della seconda.

I partecipanti, oltre sessanta, tutti di altissimo livello, e provenienti da tutta la Puglia e dalle regioni viciniore si sono sfidati presso la struttura gravinese, presa d'assalto da numerosissimi appassionati che hanno potuto assistere gratuitamente ai confronti.

La finale della 4a categoria se l'è aggiudicata il gravinese Raffaele Pepe rappresentante del Circolo Tennis Gravina, in un avvincente scontro con il conterraneo Michele Loglisci per 2 set a 0 (6-2, 6-2).

La finale di 3a categoria ha visto imporsi Mario Elefante del Circolo Tennis Melfi sul gravinese Michele Loglisci sempre con un 2 set a 0 (6-4, 6-0).

La finalissima della 2a categoria è stata vinta dall'alfiere del Circolo Tennis Bari Marco Micunco su Giuseppe Tresca del Circolo Tennis Barletta. Uno scontro protrattosi per oltre due ore che ha incoronato Micunco con uno spettacolare 2 a 1 in rimonta (0-6, 6-1, 6-2) portando a casa il ricco montepremi da 1.400 euro.

«Un 2016 da incorniciare per il Circolo Tennis Gravina - ha commentato Raffaele Pepe, istruttore federale - che sta raccogliendo i risultati di un lavoro portato avanti con dedizione da tutti i soci».

L'iniziativa ha riscosso il patrocinio gratuito del Comune di Gravina, oltre al sostegno di numerose aziende locali.

«Il movimento tennistico gravinese è in fermento - ha commentato Salvatore Pepe, Direttore Sportivo - siamo soddisfatti per la partecipazione di pubblico agli incontri disputati, per lo spessore tecnico mostrato dai nostri dieci atleti in competizione e per la qualità e quantità di atleti forestieri che hanno voluto partecipare al torneo, eccellenze nazionali ed internazionali. Un trampolino di lancio per la prossima edizione ».
    © 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.