FBC Gravina vs Nardò
FBC Gravina vs Nardò
Calcio

Domenica nera al Vicino per la FBC Gravina

Prima sconfitta stagionale per la compagine di mister De Luca

Una 9^ giornata di Campionato di Serie D da dimenticare per la FBC Gravina che nel match contro la compagine leccese Nardò incassa la sua prima sconfitta stagionale.

Avvio brillante per la padrona di casa che sin dai primi minuti si rende pericolosa con un calcio di punizione che la difesa del Nardò neutralizza prontamente. E ancora al 10', Presicce che tira dalla distanza una cannonata, abilmente parata e deviata in calcio d'angolo dal portiere avversario, Petrachi. La doccia fredda per il Gravina arriva al 15', con un colpo di testa messo a segno dal numero 4 Diarra che insacca la palla in rete, lasciando inerme Cilumbriello. La reazione del Gravina non si fa attendere, infatti al 21' la difesa del Nardò salva un goal sulla linea di porta e segue, a distanza di pochi minuti, un tiro telefonato calciato da Presicce. Palumbo riceve un cartellino giallo per simulazione e al 35' gli viene annullato un goal per sospetto fuorigioco. Pochi istanti prima della fine del primo tempo, inevitabile l'ammonizione di Lanzolla che atterra l'attaccante ospite diretto verso la porta.

Un amaro inizio di secondo tempo per la squadra gialloblù che vede l'espulsione del difensore Lanzolla al 4'. Il Nardò, approfittando dell'inferiorità numerica, coglie una clamorosa traversa, che gli nega il goal del raddoppio, che arriva poi al 12' con il numero 10 Meleleo. A penalizzare ulteriormente la padrona di casa è il cartellino rosso per Liberio - che lascia il Gravina con nove uomini sul terreno di gioco - rendendo così impossibile il recupero dello svantaggio. La partita termina con una clamorosa occasione per la squadra leccese, che tuttavia non infierisce ulteriormente sull'esito finale.

Una difesa disordinata e un attacco carente di idee - dovuto anche dall'assenza dell'extraterrestre Guadalupi - hanno influito decisamente sul risultato del match.

Domenica prossima, nuova sfida importante per la FBC che affronterà il Vultur a Rionero.
  • Fbc Gravina
  • Serie D
Altri contenuti a tema
La Casareale Volley Gravina continua a volare La Casareale Volley Gravina continua a volare Battuta in trasferta l’Ubi Banca Grumo per 3 set a 0
Casareale Volley, trionfo con l’ultima della classe e primato consolidato in classifica Casareale Volley, trionfo con l’ultima della classe e primato consolidato in classifica I gialloblù battono 3-0 l’Ottica Vision Amatori Bari. Loizzo: «Bisognava chiuderla molto prima. L’importante però è vincere»
La Casareale non si ferma più: 3-0 al Polignano e settimo successo consecutivo La Casareale non si ferma più: 3-0 al Polignano e settimo successo consecutivo I gialloblù ottengono in trasferta una meritata vittoria e salgono a quota 20 punti in classifica
2 Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Arriva finalmente l’atteso derby della Murgia tra la Team e la FBC Ad agitare le acque un post di Picci che annuncia il suo addio dal Gravina
La Casareale Volley Gravina non si ferma più: Ruvo battuto 3-1 La Casareale Volley Gravina non si ferma più: Ruvo battuto 3-1 I gialloblù vincono in rimonta e mantengono il primato in classifica
La Murgia nel Pallone La Murgia nel Pallone L'FBC perde l'imbattibilità contro il Taranto. La Team Altamura compie l'impresa a Cerignola
2 Una storia bella tutta da raccontare. È la storia di un gesto nobile nello sport Una storia bella tutta da raccontare. È la storia di un gesto nobile nello sport A raccontarcela è il Team manager della FBC Francesco Massari
Facce nuove in casa FBC Facce nuove in casa FBC In rosa due nuovi acquisti e completato l’organigramma societario
© 2001-2017 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.