1° Memorial Vitulli
1° Memorial Vitulli
Calcio

Concluso il 1° Memorial Antonio Vitulli

A vincere i carabinieri di Gravina

Si è concluso giovedi 3 novembre 2011 sul campo dell'Aquila in Gravina il 1° Memorial Antonio Vitulli, il giovane maresciallo dei Carabinieri prematuramente scomparso in seguito ad un incidente stradale sulla provinciale Gravina-Matera.

I suoi colleghi lo promisero al momento dell' inaugurazione che avrebbero vinto e ci sono riusciti. Grinta, decisione e impegno hanno fatto sì che la giovane squadra dei carabinieri della sezione di Gravina vincesse il torneo di calcio a sette per ben 6 a 2; un torneo che è durato un mese in cui si sono alternate le divise: dell'Associazione Ingegneri di Gravina, dei Vigili del Fuoco della sezione di Altamura, del Corpo Forestale della sezione di Gravina, dalla Polizia di Stato della sezione di Gravina, dalla Guardia di Finanza della Tenenza di Altamura, dagli Amici del 31° Reggimento di Carri dell'Esercito Italiano di Altamura, dall'Associazione Avvocati di Gravina, dal Ranch Alba Chiara nonché quella dell'arma dei Carabinieri sezione di Gravina.

Le squadre che si sono aggiudicate la serata finale sono gli "Amici dell'Esercito Italiano 31° Reggimento di Carri di Altamura contro i Carabinieri della sezione di Gravina; ecco le formazioni per gli Amici dell'Esercito Italiano erano in campo: Lamuraglia G., Marchetti M., De Pirro F., Chiffi G., Peluso R., Pedone A., Chiarelle R. e Di Leo R., mentre per l'Arma dei Carabinieri Lippois V., Vellone G., Falvella F., Affinito G., Scalese R., Fiorino G., Manfredi O., Morisco, e Natalicchio.

Ad inizio partita si è osservato un minuto di raccoglimento. Ecco i goal. Al primo tempo la squadra degli Amici dell'E.I. passa in vantaggio al 2 minuto con un bel goal di Chiarello , ma già all'ottavo i Carabinieri cominciano a tirare fuori i denti ed è Manfredi che manda in rete. La squadra a questo punto tira fuori tutta la grinta e ci crede ancora di più che deve vincere il trofeo dedicato al loro collega Antonio infatti una raffica di goal si susseguono al 15 con una doppietta di Manfredi, al 19 con Scalese e al 23 ancora con Manfredi. Nella ripresa gli Amici dell'E.I. si fanno sentire segnando il loro secondo goal ma Passano pochi minuti che Manfredi sigla il suo quarto goal mentre al 14 Scalese manda a segno la sua seconda rete. Una partita piena di emozioni diretta egregiamente dagli arbitri Sig.ri Visci Francesco e Cornacchia Michele della Associazione Arbitri Silvium di Gravina.

Alla manifestazione erano presenti i genitori ed i parenti del giovane maresciallo; ospite di onore l'allenatore De Canio Gino al quale Antonio era molto legato per la sua professionalità e serietà.

Il Capitano Affinito dopo aver ricevuto il trofeo ha voluto, a nome della squadra, consegnare la coppa ai genitori di Antonio Vitulli ricordando che "…è come se avesse giocato con noi"

Il Presidente dell'Associazione Arbitri Silvium Gravina sig. Carlo Rutigliano ha consegnato ai familiari del maresciallo Antonio Vitulli una targa ricordo del memorial.
5 foto1° Memorial Vitulli
1° Memorial Vitulli1° Memorial Vitulli1° Memorial Vitulli1° Memorial Vitulli1° Memorial Vitulli
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.