calcio
calcio
Calcio

La Silvium impatta tra le mura amiche contro un Casamassima in stato di grazia.

Asd Silvium Gravina 1 - 1 Casamassima

Fischio d'inizio e l'undici giallo-blu subito riversato in area avversaria con due azioni nitide da rete in appena cinque minuti. Un'inizio importante che fa auspicare ad una ottima prestazione da parte dei gravinesi che dominano la prima frazione di gara. Al minuto numero 20' Clemente Giancarlo sfiora il palo, al 27' Santomasi Walter calcia addosso il numero uno avversario ed ancora al 32' Colavito Antonio con un gran tiro becca in pieno la traversa ospite.

Nel momento migliore dei locali, il calcio applica la sua più famosa legge ed al 35' p.t. il Casamassima si porta clamorosamente in vantaggio dopo una disattenzione banale da parte della difesa. Primo Tempo con la Silvium in svantaggio di una rete a zero. Con la rabbia nel cuore la squadra allenata da Mister Paterno nella seconda frazione di gioca entra in campo con altro piglio tecnico ed ancora costringe alle strette la squadra ospite che crolla al 20' s.t. quando Giancarlo Colavito insacca la rete del meritato vantaggio. La gara si chiude con un' inaspettato pareggio considerate le diverse occasioni da rete create.
Entusiasmo e rammarico per non aver sfruttato al meglio le azioni vittoriose.
Silvium Gravina poco cinica ma con molta sostanza e voglia di vincere.

Undici Iniziale:

Colavito Luciano (PT), Colavito Antonio, D'addario Giovanni, Clemente Giuseppe, Loguercio Fabio, Clemente Giancarlo, Brunetti Giovanni, Santomasi Walter, Lapolla Filippo, Natalicchio Alessandro.

A disposizione:
Loverre Giuseppe, Loverre Christian, Varrese Girolamo, Deveteris Nicola, Santeramo Michele, Policarpo Giuseppe, Cicala Giuseppe

All. Marco Paterno
Ufficio Stampa
Asd Silvium Gravina
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.