Fbc vs Taranto
Fbc vs Taranto
Calcio

Calcio, impresa della Fbc

Vittoria molto preziosa contro il Taranto

RISULTATO FINALE
Fbc Gravina - Taranto 2-0 (Nigro al 31' pt; Santoro al 30' della ripresa)
Con un gol per tempo la Fbc Gravina conquista una vittoria molto preziosa. Superato il fortissimo Taranto, una delle squadre di vertice del campionato. E il risultato avrebbe potuto essere anche più tondo per i padroni di casa che ritrovano mordente e "cattiveria" agonistica.
Inutile la reazione del Taranto, anche nervosa, tanto da terminare la gara in nove per due espulsioni.
Con questi tre punti il Gravina consolida la sua posizione di metà classifica, lontana dai rischi delle zone basse.


NOTIZIA PRE-PARTITA
Sarà una settimana di fuoco per la Fbc Gravina. Oggi al comunale "S. Vicino" di scena c'è il Taranto, terza forza del campionato. Una squadra in salute, con un ruolino di marcia impressionante nel girone di ritorno, dove è risultata sempre vittoriosa, pareggiando solo contro l'Andria.

Gli ionici sono reduci dal successo casalingo ai danni del Fasano, che colloca il Taranto in terza posizione, a 54 punti, a sole due lunghezze dalla capolista Picerno, che però deve recuperare una gara, proprio contro la Fbc Gravina. Partita che verrà recuperata proprio in questa settimana. Infatti, la federazione ha stabilito la data di recupero dell'incontro non disputatosi domenica scorsa allo stadio "Curcio" a causa delle cattive condizione del tempo: la gara si giocherà mercoledì 6 marzo, alle ore 14,30.

Un tour de force che vede la compagine gravinese diventare quasi l'ago della bilancia per stabilire il primato del girone H della serie D. Certo i ragazzi di mister Loseto non vorranno accontentarsi di fare da sparring partner contro le due avversarie più accreditate e si giocheranno le proprie carte per riuscire a potare a casa punti preziosi per garantirsi una posizione di classifica più rassicurante.

Anche perché se è vero che la casella vittorie è ferma a quota sette, di contro, la compagine murgiana non perde da nove turni. Nella gara di andata allo Iacovone finì 3 a 0 per i ragazzi di mister Panarelli.

Tra le due squadre sono numerosi i giocatori che hanno vestito entrambe le casacche. Nelle fila dei gialloblu ci sono Mbida, Nigro e Potenza, mentre tra gli ionici gli ex sono Croce, Lanzolla e Salatino.

Alla partita allo stadio "Vicino" che oggi avrà inizio alle ore 15, non potranno assistere i sostenitori della squadra ionica. Infatti, nei giorni scorsi, la Questura di Bari, per motivi di sicurezza, si è espressa negativamente circa la presenza della tifoseria tarantina allo stadio Vicino.
  • Fbc Gravina
Altri contenuti a tema
Serie D, il coronavirus ferma il campionato Serie D, il coronavirus ferma il campionato Rinviata la partita casalinga della Fbc contro il Francavilla
Fbc, vittoria in extremis ad Agropoli Fbc, vittoria in extremis ad Agropoli Gol decisivo di Granado nei minuti di recupero
Fbc, arriva una bella vittoria scaccia-crisi Fbc, arriva una bella vittoria scaccia-crisi Per i gialloblu una boccata d’ossigeno per allontanare la zona playout
Fbc ko contro il Gladiator. Loseto: "E' dura, non sta girando bene" Fbc ko contro il Gladiator. Loseto: "E' dura, non sta girando bene" Due reti nella ripresa costano un'amara sconfitta
1 Al "Vicino" vince la capolista Bitonto Al "Vicino" vince la capolista Bitonto Difficile incontro per i ragazzi di Loseto contro la schiacciasassi di mister Taurino
Finisce in pari il "derby della Murgia" Finisce in pari il "derby della Murgia" Team Altamura in vantaggio. Fbc recupera nella ripresa
Grande vittoria della Fbc contro il Foggia Grande vittoria della Fbc contro il Foggia Con una doppietta di Ficara il Gravina supera il momento negativo
La Fbc Gravina non riesce più a vincere La Fbc Gravina non riesce più a vincere Sconfitta nella difficile trasferta di Sorrento
© 2001-2020 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.