fbc vs paganese 191123
fbc vs paganese 191123
Calcio

Brutta sconfitta per la Fbc Gravina

La Paganese, in dieci uomini, passa al Vicino con un gol nei minuti finali

FBC GRAVINA- PAGANESE 2-3
Alcuni svarioni difensivi costano cari alla Fbc Gravina che viene beffata allo scadere da una indomita Paganese. Eppure i ragazzi di mister Catalano erano partiti con il piede giusto, fin dai primi secondi di gara, reclamando un rigore con Santoro, atterrato in area campana. Numerose le occasioni inanellate dai gialloblu, andati al tiro con Santoro che stoppava e girava a rete una punizione dalla trequarti di Coppola e sempre con il bomber gravinese che non riusciva a girare a rete di testa un'imbeccata di Orlando.

L'azione più pericolosa, però, capitava alla Paganese sui piedi di Porzio che a tu per tu con Vlasceau, allargava il piattone, tirando a lato.

I padroni di casa continuavano però a fare la partita, favoriti anche dall'uomo in più. Infatti al 36esimo del primo tempo i salernitani rimanevano in dieci dopo l'espulsione di Orefice, reo di aver rifilato una gomitata a Morales a gioco fermo. Sul finale del tempo gialloblu ancora pericolosi due volte con Coppola, che prima dal limite dell'area colpiva il palo, con deviazione del portiere Pinestro, con l'estremo difensore campano che si ripeteva su una sventola dai trentacinque metri del centrocampista murgiano, deviandola in angolo. Occasioni che preludevano al gol dei falchetti, che arrivava al 48esimo con Longo che insaccava di testa un cross di Chiaradia.

Nella ripresa i primi a farsi pericolosi erano gli ospiti con Iannone che da buona posizione in area, calciava alto sulla traversa. Immediata la replica della Fbc con Da Silva che sugli sviluppi di un calcio d'angolo indirizzava la sfera di poco sopra la traversa.

Al 22esimo i gialloblu raddoppiavano. Vidal lanciato da Longo entrava in area di rigore, seminando avversari e costringendo un difensore azzurro al fallo da penalty. Sul dischetto si portava il bomber Santoro che non dava scampo al portiere campano.

Da quel punto in poi iniziava una nuova partita. I ragazzi di mister Catalano rinunciavano a giocare, con gli ospiti che si facevano sempre più intraprendenti. Al 33esimo minuto la Paganese accorciava con Faiello, lesto ad approfittare di una indecisione difensiva che lo lasciava andare solo verso la porta, realizzando con un pallonetto che superava il portiere Vlasceanu. I Campani a quel punto ci credevano e al 37esimo rimettevano in parità la partita, ancora grazie ad un errore della difesa che ritardava il rilancio, intercettato da un giocatore della Paganese che serviva al centro il nuovo entrato Sorgente per un comodo tap-in.

La formazione gialloblu appariva allo sbando, mentre i calciatori della Paganese sembravano sempre più convinti di poter fare il colpaccio. Dopo due minuti, infatti, sfioravano il gol del sorpasso con Vlasceau, bravo a negare la rete ad un attaccante azzurro, dopo il solito svarione difensivo. Gol che arrivava però nei minuti di recupero, al 50esimo, su calcio di punizione di Iannone, che rasoterra superava la barriera e trafiggeva il portiere gialloblu.

Una sconfitta amara per la formazione di casa, uscita dal "Vicino" tra i fischi dei propri tifosi.
  • Fbc Gravina
Altri contenuti a tema
La Fbc non si ferma più, Vittoria anche a Gallipoli La Fbc non si ferma più, Vittoria anche a Gallipoli Doppietta per il centravanti Da Silva. I gialloblu fuori dalla zona playout
Fbc attesa allo scontro salvezza di Gallipoli Fbc attesa allo scontro salvezza di Gallipoli I ragazzi di mister Catalano chiamati a fare risultato al “Bianco” di Gallipoli
Alla Fbc il derby della Murgia apulo-lucano Alla Fbc il derby della Murgia apulo-lucano A decidere l’incontro un colpo di testa di Corigliano
Fbc- Matera, Al Vicino Derby apulo-lucano Fbc- Matera, Al Vicino Derby apulo-lucano Ai Gialloblu servono punti salvezza
La Fbc fa visita alla Paganese La Fbc fa visita alla Paganese I gialloblu, privi del bomber Da Silva, cercano punti salvezza
Fbc e Barletta si dividono la posta Fbc e Barletta si dividono la posta La Fbc Gravina in 10 uomini agguanta il Barletta nei minuti finali con il solito Da Silva. Partita sospesa per qualche minuto per lancio di oggetti in campo
Sfida Salvezza per la Fbc, al Vicino arriva il Barletta Sfida Salvezza per la Fbc, al Vicino arriva il Barletta Vietato sbagliare per i gialloblu
Sconfitta di misura per la Fbc a Fasano Sconfitta di misura per la Fbc a Fasano Gialloblu terz’ultimi a soli due punti dalla retrocessione diretta
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.