as
as
Calcio

AS Gravina, a Palagiano trasferta ostica

I gialloblù nel tarantino per fare risultato

Seconda trasferta consecutiva per l'AS Gravina che nella dodicesima giornata di campionato sarà impegnata in quel di Palagiano contro la formazione locale. I tarantini, reduci dalla sonora sconfitta rimediata ad Ostuni per 4-0, sono noni in classifica con 14 punti ed hanno un ottimo trend casalingo: quattro vittorie ed una sconfitta contro i cugini del Castellaneta. Dodici dei quattordici punti conquistati sino a questo momento sono stati totalizzati in casa. Il miglior marcatore della squadra è Vinci, autore di 4 gol. Con 16 gol fatti e 19 subiti, il Palagiano dimostra d'essere una squadra che concede agli avversari ma allo stesso tempo sa offendere. Una squadra ostica da affrontare col massimo dell'attenzione.

Mister Di Mauro dovrà fare a meno degli squalificati Gaio e Spinelli, oltre che dell'infortunato Clemente. Torna invece a disposizione del tecnico santermano C. Abruzzese, completamente recuperato dopo l'infortunio al ginocchio. I gialloblù sono reduci dalla sconfitta di Bitetto, gara in cui Cardano e compagni hanno regalato un'ottima ripresa. Contro i tarantini sono da evitare i cali di tensione, come avvenuto in quel di Bitetto domenica scorsa, e bisogna tirar fuori quella grinta che ha permesso alla formazione murgiana di fare il colpaccio a Gioia anche perchè la classifica non ammette più errori. I gialloblù sono fermi a 13 punti e devono assolutamente fare risultato per rilanciarsi. Ieri intanto è andata in scena la rifinitura finale in vista del match di domani col Palagiano. A fine seduta Mister Di Mauro ha diramato la lista dei convocati, orfana dei partenti Giampetruzzi, Loiudice, Centonze, Pestrichella, Cirrottola e Cifarelli. Ecco la lista completa dei convocati in cui è presente Cucuglielli, portiere gravinese classe '92, reduce da un infortunio: Lagreca, Cucuglielli, H. Meta, C. Abruzzese, D. Abruzzese, Vitale, Graziadei, Goffredo, Iannuzziello, Giò Pellicciari, Picerno, Cardano, Quattromini, A. Stano, G. Stano, Di Benedetto.

Ufficio Stampa AS Gravina



© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.