Viaggio nella storia
Viaggio nella storia
Libri

Viaggio nella storia tra le pietre vive della memoria

Un testo curato dal giornalista Giuseppe Massari

E' iniziata, da pochi giorni, la pubblicazione, a puntate, per via telematica, sul sito Cartantica, specializzato in argomenti di carattere sacro, teologico e storico - religioso, la ricerca storico-iconografica sull'Orsini cardinale, arcivescovo, papa col nome di Benedetto XIII, curata dal giornalista Giuseppe Massari.

"Viaggio nella storia tra le pietre vive della memoria". Questo è il titolo dell'opera che ha visto la luce . 532 pagine di immagini inedite e non, relative didascalie con cenni e riferimenti biografici; 800 testi citati, visionati e consultati, che compongono la bibliografia libraria ed archivistica. E' stato coperto un spazio temporale nell'arco dei 60 anni, tanti quanti sono stati quelli vissuti a servizio della Chiesa da questo pontefice, ivi compresa la parentesi relativa al governo pastorale della Diocesi di Benevento (1686 - 1730).

Dieci anni di lungo e intenso lavoro, capillare e certosino, che non poteva non comprendere la città di Benevento, la storia della sua diocesi relativa al quarantennale episcopato orsiniano. Uno studio che ha interessato, in una specie di album fotografico e di immagini, anche i piccoli e sperduti paesini della vastissima diocesi. Immagini di arredi sacri, quadri, lapidi, monumenti e busti, ancora presenti hanno costituito lo spaccato della Chiesa beneventana di quel periodo non facile per le calamità naturali, per la miseria e la povertà sociale, oltreché culturale. Ma per me Benevento ha significato anche .la parte relativa alle due visite che il pontefice compì, il 1727 e il 1729.

Due momenti importanti segnati da tappe altrettanto significative come quella di Monteccasino in cui riconsacrò la ricostruita chiesa abbaziale. E' stato un doveroso omaggio ad un uomo che avrebbe meritato di più, se non ci fosse stata quell'ombra dolorosa che ha offuscato l'azione pastorale, per un verso e la sua figura di santità, dall'altro. Ho voluto ripercorrere le tappe di una vita dedita solo al servizio di coloro che egli amava. Anche qui, attraverso una carrellata di immagini di memorie che ne perpetuano il vivo ricordo, senza escludere la considerazione che si ricava del personaggio e racchiusa in molti paesi esteri, in cui pure non mancano testimonianze di affetto, stima e considerazione.

La ricerca storico-iconografica, al di là dei numeri riportati innanzi; al di là delle immagini, accompagnate dai dovuti cenni storici. ha avuto, forse una ambizione: di portare nella città natale del papa gravinese tutto quello, sparso per ogni dove, in Italia e nel mondo, che ha fatto parte della sua vita personale di frate, cardinale, arcivescovo e papa, perché i suoi concittadini potessero apprezzare e conoscere meglio la figura di questo santo uomo, ultimamente candidato alla santità, ma già da molti ritenuto e riconosciuto tale.






  • Giuseppe Massari
Altri contenuti a tema
Affreschi di San vito vecchio, Giuseppe Massari scrive alle associazioni culturali Affreschi di San vito vecchio, Giuseppe Massari scrive alle associazioni culturali Mobilitiamoci prima che sia troppo tardi
Appello all'Istituto centrale del restauro per salvare le opere di San Vito Vecchio Appello all'Istituto centrale del restauro per salvare le opere di San Vito Vecchio Servono 450.000 euro e il tempo stringe
Ospedale della Murgia Ospedale della Murgia Si propone di intitolarlo a “Benedetto XIII”
Beatificazione Papa Benedetto XIII: il processo va avanti Beatificazione Papa Benedetto XIII: il processo va avanti Nei giorni scorsi si sono tenuti alcuni incontri a Napoli
Beatificazione Benedetto XIII: un processo mai partito Beatificazione Benedetto XIII: un processo mai partito Lo studioso Massari solleva dubbi sull’avviamento dell’iter
“Nessuno diventi Caino” e gli immigrati “Nessuno diventi Caino” e gli immigrati Una riflessione dell’associazione culturale su un tema scottante
© 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.