Comune di Gravina
Comune di Gravina
Politica

"Venti nuove unità di personale al Comune"

Valente si difende dagli attacchi delle opposizioni

"Abbiamo avviato una ventina di mobilità e non abbiamo mai detto che non avvieremo i concorsi per nuove assunzioni. Quindi rispedisco al mittente tutte le accuse e tutte le inesattezze raccontate in questi giorni su una presunta mancanza i personale in servizio al comune"

E' infastidito Alesio Valente, il sindaco oggetto dei recenti attacchi da parte delle opposizioni e accusato di non aver provveduto per tempo ad avviare il necessario turnover negli uffici comunali, alcuni dei quali rischiano la chiusura per mancanza di personale.

"Premesso che negli anni scorsi siamo stati l'unica amministrazione che ha assunto nuovo personale e premesso che le difficoltà negli uffici sono state dettate dalla recente possibilità data dalla Quota 100 che ha fatto salire da 4 a 12 le richieste di pensionamento prima del termine, tengo a precisare che gli uffici sono tutti regolarmente aperti".

Numeri alla mano, Valente difende il suo lavoro: solo dal 2015 ad oggi in Comune, attraverso mobilità e concorsi, sono entrati 23 nuovi dipendenti e con le procedure in corso altri 20 saranno assunti tra i quali 5 agenti di Polizia Municipali, istruttori direttivi amministrativi, contabili e tecnici, esecutori amministrativi, custodi, un dirigente tecnico, funzionari tecnici e ambientali.

"Inoltre è in corso un'altra procedura attraverso le liste del collocamento per assumere un'altra unità da destinare al Giudice di pace" conclude Valente rispondendo "ad una opposizione che parla senza conoscere la realtà dei fatti ma solo per creare allarmismo in città".
    © 2001-2019 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.