guardia di finanza
guardia di finanza
Cronaca

Usura, sequestrato un immobile

Indagine della Guardia di finanza dopo la denuncia della vittima

La Guardia di Finanza di Altamura - coordinata dal I Gruppo Bari - ha eseguito, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, un decreto di sequestro preventivo nei confronti di un condannato in via definitiva per delitti contro la Pubblica Amministrazione, residente a Gravina. Sotto sequestro un intero stabile a Gravina del valore di oltre un milione di euro, profitto del reato di usura.

Il provvedimento riguarda un uomo di 60 anni, pluripregiudicato e con carichi pendenti per reati - tra gli altri - di usura, turbata libertà degli incanti ed estorsione, nonché con precedenti di polizia per reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, ricettazione, riciclaggio, in materia di armi e di sostanze stupefacenti.

Le indagini sono state avviate a seguito della presentazione di una denuncia da parte di una vittima di usura. Trovandosi in stato di bisogno, si era rivolta a lui chiedendogli un prestito. Una somma di 20.000 euro in contanti ma con la la donazione del 50% della nuda proprietà di un immobile di proprietà dei genitori. A seguito di un ulteriore prestito concesso dall'indagato sotto forma di pagamento delle bollette e di altri debiti contratti dalla vittima nei confronti di altre persone, l'uomo otteneva la nuda proprietà di tutto l'immobile. Dopo ulteriori vicende l'uomo entrava in possesso della proprietà dell'intero immobile, di un valore pari al 3.000% del prestito concesso alla vittima.

Grazie alle indagini, è stata ricostruita tutta la vicenda e l'immobile è stato sequestrato e poi affidato in custodia ad un amministratore giudiziario. Alla vittima dell'usura è stato, comunque, concesso l'utilizzo.
  • Guardia di Finanza
  • Usura
Altri contenuti a tema
Furti della banda della Bmw, sequestro di beni a un indagato Furti della banda della Bmw, sequestro di beni a un indagato Anche Gravina tra le città colpite dai ladri
Indagine sui contributi comunali, la minoranza attacca Indagine sui contributi comunali, la minoranza attacca Per le forze di opposizione “Assordante il silenzio della maggioranza”
Contributi comunali, l'indagine va avanti Contributi comunali, l'indagine va avanti Accertamenti sui beneficiari che non avevano i requisiti
15 Contributi assegnati senza controllo, denunciato dipendente comunale Contributi assegnati senza controllo, denunciato dipendente comunale Indagine della Guardia di finanza. L'indagato ha patteggiato
GdF, sequestro beni a imprenditore gravinese GdF, sequestro beni a imprenditore gravinese L’uomo si era appropriato di 71mila euro di denaro pubblico
Gravina, sequestrati dieci impianti fotovoltaici Gravina, sequestrati dieci impianti fotovoltaici Con l'accusa di truffa per ottenere gli incentivi. Sequestrati beni per 40 milioni in tutta Italia
Sequestro di beni alla Tradeco per 3,7 milioni di euro Sequestro di beni alla Tradeco per 3,7 milioni di euro Per indebite compensazioni d'imposta
"Operazione antivirus", altri sequestri di igienizzanti e  mascherine "Operazione antivirus", altri sequestri di igienizzanti e mascherine Anche ad Altamura e Gravina
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.