interno ambulanza
interno ambulanza
Cronaca

Uomo di Gravina trovato morto in Romagna, si indaga per omicidio

Il corpo scoperto da un amico a Castiglione di Cervia

Un uomo è stato trovato senza vita a Castiglione di Cervia, in Romagna. Gli investigatori stanno indagando per omicidio poiché sul corpo sono stati rinvenuti segni di violenza e oltretutto, all'atto del rinvenimento, era riverso in una pozza di sangue. Si tratta di un uomo di 43 anni, Rocco Desiante.

L'uomo da molti anni si era trasferito nella provincia di Ravenna per lavoro (come pizzaiolo) e qui risiedeva.

A dare l'allarme è stato un amico che da giorni non aveva notizie. Vano si è rivelato l'intervento dei sanitari del 118.

Per gli inquirenti - Carabinieri e Procura di Ravenna - per il momento si tratta di un delitto senza apparente movente e dai contorni misteriosi.

Indagini sono in corso per risalire alla data del presunto omicidio.

AGGIORNAMENTI

La morte potrebbe risalire alla notte tra mercoledì e giovedì. Da mercoledì, infatti, non si avevano più notizie di Rocco Desiante.

Sarà l'autopsia a fornire ulteriori elementi conoscitivi per le indagini sulle modalità con cui è stato ucciso. Per gli inquirenti, al momento, una vicenda tutta da approfondire.

(seguono ulteriori aggiornamenti)
    © 2001-2018 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
    GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.