Carta dei diritti della Bambina - Fidapa
Carta dei diritti della Bambina - Fidapa
Associazioni

Una mostra in Fiera sulla “Carta dei diritti della bambina”

Collaborazione proficua tra Fidapa e scuole primarie

Sempre in prima linea le volontarie Fidapa a tutela dei diritti delle bambine, questa volta hanno risposto presente coinvolgendo i più piccoli in un'importante iniziativa. L'occasione della 725° Fiera regionale San Giorgio di Gravina per mostrare ad un pubblico eterogeneo, proveniente da più parti di Puglia e Basilicata, un nuovo progetto relativo alla "Carta dei diritti della bambina" e realizzato in collaborazione con tutte le scuole primarie di Gravina, classi 3° 4° e 5°.

Tale Carta, adottata con delibera di giunta dal Comune di Gravina e presentata alla cittadinanza durante un convegno tenutosi ad Ottobre, ha fatto il suo ingresso anche nelle scuole primarie dove le bambine vivono la maggior parte delle ore della giornata accanto ai bambini e fanno esperienza di vita sociale, di convivenza civile, di inclusione, di rispetto, di aiuto reciproco, di collaborazione.

Alcune socie Fidapa referenti del progetto e le insegnanti hanno guidato i bambini alla scoperta dei contenuti dei nove articoli della Carta, mosse dalla convinzione che se non si conosce non si può apprezzare, né valorizzare, né difendere. E dagli elaborati grafico-pittorici, presenti sul colorato spazio espositivo dell'associazione, si evince una grande comprensione del tema da parte degli studenti. L'obiettivo è di più ampio respiro e quanto mai tristemente attuale: prevenire la violenza sulle donne, bandire ogni tipo di pregiudizio ed educare al rispetto della figura femminile sopra ogni cosa.

La FIDAPA, divulgando i contenuti della Carta nelle scuole, ha gettato un seme che germogliando darà un contributo alla diffusione della cultura del rispetto della bambina, futura donna. Un fine nobile e un'emergenza sociale che non può essere trascurata; il seme del rispetto deve essere compreso e trasmesso alle generazioni future. La mostra è visitabile fino a chiusura della fiera, domenica, nel padiglione 6 e presso lo stand 65-66.

Angela Mazzotta
  • FIDAPA
  • Fiera San Giorgio
Altri contenuti a tema
Hookup culture, comprendere il fenomeno dei rapporti occasionali Hookup culture, comprendere il fenomeno dei rapporti occasionali Un incontro focalizzato sull’importanza dei rapporti sani, arricchito da spunti di riflessione e momenti artistici
“HooKup Culture”: se ne discute a Palazzo di Città “HooKup Culture”: se ne discute a Palazzo di Città L’evento organizzato dalla Young Fidapa
Fiera San Giorgio può diventare Vetrina nazionale Fiera San Giorgio può diventare Vetrina nazionale Nell’incontro con gli operatori interessati si è discusso di finalità e prospettive della kermesse, come la costituzione di un Ente Fiera
Fiera San Giorgio, il Comune convoca gli Espositori Fiera San Giorgio, il Comune convoca gli Espositori Un incontro operativo per pianificare la 730esima edizione della campionaria gravinese
Fidapa, Una serata per la Pace Fidapa, Una serata per la Pace Cerimonia degli auguri, armonia tra voci e parole
“Una Serata per la Pace” della Fidapa “Una Serata per la Pace” della Fidapa L'obiettivo: diffondere un messaggio di pace e solidarietà
Dibattito “Prevenzione e coraggio, il ruolo delle organizzazioni non governative” Dibattito “Prevenzione e coraggio, il ruolo delle organizzazioni non governative” L’ ass. Cilifrese: “La violenza significa tarpare le ali ad una persona”. Ippolito FIDAPA International: “Noi siamo sussidiarie alle istituzioni”.
La violenza sulle donne, incontro della Fidapa La violenza sulle donne, incontro della Fidapa Il ruolo delle organizzazioni non governative
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.