Natale
Natale
Eventi e cultura

​Weekend prenatalizio denso di eventi

Natale lungo il Corso, Presepiando, GraviNatale ed altro ancora.

Sarà un fine settimana ricco di appuntamenti e sorprese quello che precede la festività del Santo Natale. In ogni parte del paese si respirerà aria di festa tra musica, spettacoli e gastronomia grazie alle numerose iniziative organizzate da scuole e associazioni cittadine.

Si parte, dal primo pomeriggio di sabato 20, con l'ormai tradizionale "Natale lungo il Corso", giunto alla sua decima edizione e promosso dall'Istituto Comprensivo "Santomasi-Scacchi". Alunni e artisti di diverse associazioni locali animeranno l'arteria commerciale di corso Aldo Moro fino a sera, con un fittissimo calendario di appuntamenti 'no stop'. Aprono i battenti, oltre agli istituti scolastici, anche antichi palazzi patronali, dove verranno allestite mostre, mercatini di beneficenza e ancora sketch in vernacolo gravinese, canti, danze folkloristiche, scenette e recital.

Domenica 21 ad animarsi sarà via San Sebastiano con la terza edizione del "GraviNatale". Già in mattinata saranno allestite esposizioni e mercatini mercatini natalizi, nel pomeriggio invece spazio ai piccoli alunni della scuola primaria "Don Saverio Valerio" che trasmetteranno tutto il loro entusiasmo con canti natalizi e danze folkloristiche. La banda itinerante "Birbanda" insieme agli artisti di strada ridaranno vita all'intero quartiere.

Non è esclusa dall'atmosfera natalizia la parte più antica del paese. L'associazione "Amici della Fondazione" per il primo appuntamento di "Presepiando 2014", al via a partire dalle 19 di domenica, ha scelto il rione Piaggio e la chiesa di Santa Lucia. Qui sarà allestita una mostra di giocattoli e "pupe de pezze" e una di Santini, testimonianze di fede e di arte popolare e religiosa del XIX-XX secolo. E ancora poesie popolari natalizie, versi lucianei e due installazioni: "Natività" curata della Cooperativa "Questa Città" e "U pastour ca sape criè" curata dell'associazione "Progetto Cultura".

E ancora. Su via Bari i commercianti daranno vista la secondo ed ultimo appuntamento di Natale in via Bari dove protagonisti assoluti saranno i negozi e tutte le attività commerciali a cui faranno da cornice spettacoli, giocolieri e animazioni natalizie.
Più riservato e all'insegna della buona musica sarà "Il Concerto di Natale" organizzato nell'auditoriom della chiesa San Domenico, dal centro musicale Orsini e diretto dal maestro Claudio Lamuraglia.

Fine settimana all'insegna del Natale, dunque, e soprattutto del sano divertimento.
  • Natale
  • Eventi
Altri contenuti a tema
Inklusion: tra workshop artistici e cultura Inklusion: tra workshop artistici e cultura Due eventi presso l’ex mattatoio
Le vacanze di natale e i gravinesi Le vacanze di natale e i gravinesi Come hanno passato gli abitanti del nostro paese queste vacanze natalizie? Scopriamolo insieme
Le befane si calano dalla torre della scuola Benedetto XIII Le befane si calano dalla torre della scuola Benedetto XIII Caramelle, musica e animazione per grandi e piccini
Questa sera a Gravina arrivano le Befane Questa sera a Gravina arrivano le Befane Si caleranno dalla torre della scuola Benedetto XIII
Concerto di Natale in Cattedrale, grande successo di pubblico Concerto di Natale in Cattedrale, grande successo di pubblico Giovedì 4 Gennaio 2024, è in programma una nuova esecuzione musicale all'interno della Chiesa “SS. Pietro e Paolo”
La musica: una linfa vitale La musica: una linfa vitale Concerto di Natale presso la Basilica Cattedrale
Ringraziamento ai Sannicolini Ringraziamento ai Sannicolini Comunicato stampa V ^ Commissione Consiliare Permanente
La Musica è il sale della vita? La Musica è il sale della vita? Concerto della coop Laetitia. Performance del pianista Francesco Cassano e della violinista Eziana Mussella
© 2001-2024 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.