turismo
turismo
La città

Turismo ed estate: l’assessore Calculli respinge le critiche

"Noi lavoriamo con fiducia, altri strumentalizzano"

Avanti tutta, con fiducia. L'assessore al turismo, Paolo Calculli, offre chiarimenti in ordine alle polemiche sollevate per lo più sui social, negli ultimi giorni, circa le politiche turistiche dell'amministrazione comunale.

«Mentre alcuni nostri concittadini sono travolti da un insolito pessimismo estivo – dice Calculli– il Comune continua a lavorare, alla luce della forte ripresa dei flussi turistici in città, dopo il sostanziale blocco per Covid-19». Prosegue Calculli: «Siamo impegnati sul fronte del miglioramento e potenziamento dell'offerta turistica attorno a quello che, grazie agli investimenti ed alla programmazione dell'amministrazione comunale, è divenuto il simbolo universale di Gravina, il ponte acquedotto, che in autunno, grazie all'arrivo in sala dell'ultimo più recente film della saga di James Bond, potrà godere di una nuova vetrina internazionale».

Aggiunge Calculli: «In queste ore si è proceduto alla pubblicazione del cartellone degli eventi culturali che dalla seconda metà di Agosto e fino ai primi di Ottobre diventeranno elemento di svago e attrazione». Non restano senza risposta altre questioni: «Si lamenta, in maniera ingiustificata, l'assenza di un punto di riferimento per i turisti. Nulla di più falso: l'Ufficio Iat è regolarmente aperto anche in questi giorni e da Settembre tornerà ai consueti orari».

Una precisazione giunge anche in riferimento alla chiusura di alcuni siti: «Si dimentica – sottolinea l'assessore – che alcuni di questi siti non sono di proprietà o pertinenza del Comune. Allo stesso modo, si trascura che le chiusure non sono comunque riconducibili ad un capriccio, ma ad esigenze di tutela della pubblica incolumità, per eliminare le quali servono non solo verifiche approfondite, ma anche investimenti adeguati». Conclude Calculli: «Per quanto ci riguarda, faremo sempre e fino in fondo la nostra parte, auspicando collaborazione e onestà intellettuale».
  • Turismo
  • Paolo Calculli
Altri contenuti a tema
Turismo, bilancio in chiaroscuro per Gravina Turismo, bilancio in chiaroscuro per Gravina La Puglia cresce, la città del Grano e del Vino arranca
Bando voucher turismo, aperta nuova finestra Bando voucher turismo, aperta nuova finestra Iniziativa della Camera di Commercio di Bari. Dead line per le domande al 9 dicembre
Il Comune chiama a raccolta gli operatori del turismo Il Comune chiama a raccolta gli operatori del turismo Una iniziativa per rilanciare l’azione turistica della Città
Anche Gravina alla TTG, fiera del Turismo di Rimini Anche Gravina alla TTG, fiera del Turismo di Rimini Opportunità turistiche per il territorio murgiano
Strategie e opportunità di sviluppo turistico Strategie e opportunità di sviluppo turistico Un convegno al Comune con l'assessore regionale Lopane
Turismo e cultura, gli esiti dei bandi regionali Turismo e cultura, gli esiti dei bandi regionali Conclusa l'istruttoria di Pugliapromozione per il rilancio dei due settori
Bando regionale info-point, non c’è Gravina Bando regionale info-point, non c’è Gravina Il Comune non ha partecipato all’avviso
Il Pd replica a Calculli Il Pd replica a Calculli I coordinatori del Partito Democratico rispondono alla lettera di dimissioni dell’ex assessore
© 2001-2022 Edilife. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il permesso scritto dell'editore. Tecnologia: GoCity Urban Platform.
GravinaLife funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.